Utente 186XXX
Salve gentili dottori. Sono un ragazzo di 15 anni e da qualche mese nel mio sperma noto dei granuli giallo chiaro. All'inizio non non davo importanza ma nel andar del tempo non notavo nessun miglioramento. Non saprei come dirlo ai miei genitori anche se due settimane fa sono dovuto andare dal medico perchè avevo dolori al testicolo sinistro scoprendo di avere un varicocele di II°. Ora io vorrei sapere se centra qualcosa il varicocele con i granuli o devo farmi coraggio e dirlo ai miei genitori. Solo un'altra domanda a che età mi consigliate l'intervento??
Grazie a tutti per la vostra attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro ragazzo,non esiste una correlazione tra il varicocele,di qualsiesi grado,e le caratteristiche riferite a carico del liquido seminale.Il varicocele, particolarmente se di II grado,non necesariamente richiede una correzione chirurgica.Solo un esperto andrologo puo' dare un senso prognostico al problema.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Vorrei chiedere solo un'altra cosa se questi corpi gelatinosi di color giallo chiaro dovrebbero insistere cosa mi consiglia visto la mia giovane età
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non esprimono alcuna patologia ma possono essere legati alle eiaculazioni non regolari che sono proprie della giovane eta'.Cordialita'.