Utente 186XXX
sono una donna di 38 anni trasportata in ospedale per un dolore al petto irradiato alle spalle al collo e mandibola trattenuta in osservazione per 18 ore in quanto esito ecocardiografico negativo cpk negativo ck-mb leggermente alterato 2,99 positivo( 2,88 negativo) troponina negativo mioglobina negativo transaminasi negativo hanno ripetuto gli esami ogni 6 ore e poi sono tornata a casa mi hanno detto di stare tranquilla quell'enzima aleterato da solo è irrilevante devo preoccuparmi oppure no? vorrei ulteriori delucidazioni......cordiali saluti aspetto al più presto vostre notizie........

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi se gli esami sono stati ripetuti ogni sei ore e fossero risultati nella norma starei tranquilla. Tenga presente che come tutti gli esami anche il dosaggio enzimatico ha degli intervalli di variabilità anche del 6 per cento. Ad ogni buon conto ne parli connil suo curante per valutare l opportunità di programma un test da sforzo. Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
grazie per la risposta immediata devo preoccuparmi quindi ho un problema cardiaco........il solo ckmb alterarto è sintomo di un sospetto infarto del miocardio.........aspetto risposta.........cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
no. Se rilegge con attenzione le ho scritto esattamente il contrario. Le ho scritto che variazioni cosi' modeste di qualsiasi enzima fa parte della normale variabilita' della sensibilita' del metodo e pertanto si tranquillizzi. Buona serata. cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
scusate e grazie mille.....buona serata a lei........cmq seguirò il vostro consiglio riguardante la pro va da sforzo................grazie....
[#5] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
sera sono una donna 39 anni giorni fa mi sono sottoposta ad un angio-rm del distretto vascolare intracranico esito" le sequenze angiografiche arteriose mostrano regolare decorso, calibro e conservato segnale di flusso a livello dei principali rami intracranici del distretto carotideo e vertebro-basilare, variante anatomica con origine dell'arteria cerebrale posteriore destra dal sifone carotideo omolaterale(origine fetale)mi sa dire cosa significa tutto ciò.Non evidenti malformazioni vascolari e neovasi.
le sequenze angiografiche venose,integrate dalle sequenze post-contrastogiagrafiche3d,mostrano conservato segnale di flusso e conservata pervietà delle principali strutture venose del circolo superficiale e profondo con lieve asimmetria di calibro dei seni trasversi e sigmoidei per ridotto calibro e intensitàdi segnale di flusso di quelli di sinistra rispetto ai controlaterali...........che significa? devo preoccuparmi potrei avere un ischemia in futuro?c'è qualcosa che nn va?
aspetto al più presto vostre notizie
cordiali saluti