Utente 116XXX
Egr. dottori, sono a chiederVi un opinione.
Da un pò di tempo, circa 6 mesi, ho l'impressione che la pelle del prepuzio abbia cambiato colore diventando più chiara, di colore rosaceo come la pelle più chiara quando si tolgono le croste di una ferita. Il contrasto con l'altro colore della pelle del resto del pene è forte in quanto è marrone scuro, soprattutto per un anello di pelle proprio attorno al prepuzio.
Ci tengo a precisare nella mia anamnesi che ho sofferto di candidosi più di tre anni fa, ed i sintomi in tal caso erano ben differenti, ma da allora non ho più avuto rapporti non protetti nè condizioni di eventuale contatto di malattie veneree.
Sono un preoccupato perchè la separazione tra le due colorazioni sembra spostarsi e la parte di pelle chiara aumentare.
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività +40
8 attualità +8
20 socialità +20
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
difficile,data la sola descrizione e il mezzo telematico che si frappone, dare un giudizio, che necessiterebbe una visita "dal vivo".
La cosa migliore, visto che il problema aumenta e le possibilità patologiche nell'area sono varie, è una consulenza dermatologica diretta.
Poi se vuole, ci dica cosa ne pensa il collega che lei interpellerà

saluti ed Auguri

mocci
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Infatti è quello che a breve farò.
Certo, il fatto che mi senta di escludere malattie a trasmissione sessuale da un lato mi tranquillizza ma dall'altro mi preoccupa.
[#3] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
Egr. dottori, dal consulto dermatologico mi è stato diagnosticata la vitiligine.