Utente 135XXX
Gentili Dottori
E’ da un po’ che mi ritrovo la parte terminale del prepuzio arrossata e tumida sia dal lato esterno che da quello interno.
Nella zona inferiore il rossore si estende verso la base del pene con una striatura più marcata nella parte centrale.
E’ arrossato anche interamente il glande ivi compreso l’orifizio uretrale ed il tutto produce prurito, anche molto sentito, al glande a alla parte interna del prepuzio.
Trattasi di prurito diverso da quello che si elimina con una grattatina della pelle ma invece del tutto simile a quello che si avverte nell'intorno di una ferita in corso di cicatrizzazione.
Inoltre la sensazione si accentua, anche fortemente, se la parte viene manipolata o compressa.
Il rossore della parte esterna del prepuzio si attenua fortemente per effetto di una compressione o manipolazione anche leggera (esempio in occasione del lavaggio) per ripresentarsi dopo poco.
Il tutto è incominciato con arrossamento limitato alla zona del frenulo per estendersi poi progressivamente sia al glande che verso la base del prepuzio.
Non riscontro secrezioni o altro.
Un ciclo di antibiotico (Augmentin fiale) fatto per altri motivi, non ha prodotto giovamenti.
Ho rapporti (al momento sospesi) solo con mia moglie, ho sempre curato la pulizia dell’organo e perciò non capisco da cosa possa essere stato generato questo inconveniente e soprattutto come farvi fronte.
Sarò moto grato a chi vorrà darmi lumi in merito e soprattutto indicarmi i rimedi possibili.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
8% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2005
Salve,
le infiammazioni di glande e prepuzio riconoscono genesi anche molto diverse, che portano ad approcci terapeutici molto diversi fra loro,. tutte situazioni sicuramente non valutabili via internet, per cui mi trovo costretto a consigliarle una visita dermatologica da effettuare in tempi brevi, con la ulteriore racomandazione di evitare il più possibile terapie fai da te o consigliate da non specialisti, che porterebbero ad un sicuro peggiornmento della cosa.

saluti ed auguri

mocci