Utente 187XXX
Salve, ho 19 anni e da circa un anno e mezzo soffro di extrasistoli, qualche giorno fà mi è accaduto un caso del tutto diverso: mentre stavo andando di corpo, quindi ero sotto sforzo, ho sentito un fortissimo dolore seguito da un extrasistole più lunga del solito al centro dello sterno, premetto che ero molto stanco e congelato poichè ero appena tornato a casa, questo dolore sembrava un vero e proprio crampo muscollare, forse di natura gastroesofagea.
L'anno scorso ho effettuato diversi controlli, circa 5 ECG: in alcuni era evidenziato un blocco della branca del cuore (non ricordo se dex o sin) pero il medico mi disse che è una cavolata che abbiamo in molti, il resto tutto perfetto, effettuai l'ecocuore che risultò ottimo e circa 10 giorni fà sono risultato idoneo alla visita sportiva effettuando un ECG sotto sforzo e la visita di prassi.La mia domanda è se è possibile che pure questo caso "anomalo" sia da catalogare nei distrurbi di ansia e stress oppure di origine cardiaca?.
Ringrazio anticipamente tutti coloro che risponderanno
Augurando a tutti Buone Feste e Felice Anno nuovo
Samu

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Avenod eseguito un ECG da sforzo ed un ECO risultati normali mi tranquillizzerei assolutamente. Buona giornata
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille Dott.Cecchini inizierò a svolgere una più intensa attivita sportiva in modo da sfogare lo stress.A questo punto mi pare il caso di effettuare pure un consulto psichiatrico.
Grazie ancora per la sua disponibilità
Le Rinnovo gli Auguri!!=)