Utente 185XXX
Buongiorno,
vorrei porre una domanda a voi gentilissimi andrologi per chiarirmi le idee.
Sto cercando di trovare, insieme al mio andrologo, le cause della mia oligoastenoteratospermia, per poter avere un figlio.
Lui sostiene che l'ureaplasma (che tra l'altro non mi è mai stato diagnosticato, mia moglie però ha avuto un tampone positivo) ha un ruolo importantissimo in questo, che scatenerebbe il tutto.
Voi siete d'accordo? E' possibile che questa infezione provochi uno spermiogramma disastroso? La ginecologa di mia moglie sostiene che non sia così.
Grazie mille per la vostra gentilezza e professionalità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Dubito che una infezione non diagnosticata possa essere la causa della sua infertilità.L' Ureaplasma è spesso ubiquitario e non sempre causa di patologie. Ripeta in ogni modo una spermiocoltura con ricerca della clamidia , ureaplasma ecc.

distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille Dottore,
in effetti ho già fatto diverse spermiocolture (dato che ha fatto fare a me e a mia moglie 5 cicli di antibiotico), ma il battere non è mai uscito.
Il medico dice che c'è l' infezione perchè l' ureaplasma spesso dà falsi negativi (ma in realtà è presente), nello apermiogramma ho i leucociti alti e la viscosità aumentata. Secondo lui sono segni inequivocabili di ureaplasma.
Se vuole dare un occhiata l'ho postato in una domanda che ho fatto precedentemente.
comunque seguirò il suo consiglio, e nell' anno nuovo rifarò sia spermiogramma che spermiocoltura...

Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Se son presenti dei leucoci potrebbe essere presente una flogosi, ma infiammazione non è sinonimo sempre di infezione.
Comunque deve rivogersi ad un laboratorio specializzato nella batteriologia perchè molti germi non vengono evidenziati poichè non vengono cercati nella maniera correta-
Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 185XXX

Iscritto dal 2010
Credo che il laboratorio sia qualificato, comunque mi informerò.

Grazie mille Dottor De Siati.