Utente 125XXX
gentile dottore, da più di 5 giorni sono chiusa in casa con i seguenti sintomi:
dolore al fianco destro, aumento evacuazioni, più o meno regolari, raffreddore fortissimo ( faccio anche aerosol ma non noto miglioramento), il tutto iniziato con mal di pancia, brividi e mai febbre. Mi sento la testa piena ma non ho dolore, i primi giorni dolori articolari. Poichè sono intollerante ai crostacei e il 24 ho mangiato un'insalata di mare che conteneva tracce di gamberetti ( ma non lo sapevo) e i disturbi sono cominciati il giorno dopo, potrebbe trattarsi di una reazione allergica o è l'influenza che ha attaccato milioni di italiani?. Poichè sono molto ansiosa, penso sempre a questa cosa tutto il giorno. Ora il fastidio più grosso è al fianco destro( sofferto da ragazza di colecisti), ho 47 anni e da sempre ho problemi al colon.
Grazie per la risposta. Ho paura di avere una malattia grave.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile signora,
secondo quanto riferisce non si può pensare ad una forma di allergia. Stia tranquilla e si faccia vedere dal Suo medico curante se la situazione non migliora nel giro di qualche giorno.
Saluti,