Utente 187XXX
Anni 24. Uomo. Salve il mio problema è il seguente: forte vasodilatazione (rossore e calore) in viso durante il sonno; la mattina mi sveglio costantemente in queste condizioni. Dopo circa 1 ora da quando mi alzo in piedi questo problema scompare. Nessun altro malessere a parte il suddetto. Possibili cause? Vi ringrazio anticipatamente.
[#1] dopo  
Dr. Alberto Calvieri
40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gent.le Utente
la descrizione indicata del problema così com'è risulta di poco aiuto; magari se sono presenti altri sintomi come per esempio palpitazioni o tachicardia, dolore alla schiena, nausea e/o rigurgito, potremmo indirizzarci su di un problema gastrico. In assenza di altre indicazioni non è facile indicare una risposta ne tantomeno un rimedio. Assume per caso dei farmaci?, la sera fa una cena abbondante e con alcolici? riposa bene la notte?? tutti quesiti che potrebbero aiutarci a capire meglio la situazione
un saluto
[#2] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2010
Dottore la ringrazio per l'interessamento. Non faccio uso di alcolici e la notte riposo bene. Soffro però di reflusso gastroesofageo; a fronte di ciò assumo quotidianamente pantecta da 20mg prima di cenare e cerco di andare a letto sempre almeno 3 ore dopo aver finito. L'unica sintomatologia presente, anche se di rado, è ascrivibile ad un leggero rigurgito (sensazione di risalita) durante la giornata.
[#3] dopo  
Dr. Alberto Calvieri
40% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
gent.le utente
non vorrei adesso addossare le colpe della sua sintomatologia al suo reflusso, ma al momento, in assenza di altri sintomi, ritengo sia la diagnosi più plausibile del suo problema
cordialità ed Auguri