Utente 187XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni dopo un ecografia mi è stato riscontrato un varicocele di I II grado quindi consigliato dal dottore ho effettuato uno spermiogramma. Vi riporti l'esito.

Volume 6 ml
pH 8,1 (7,2 - 8)
Aspetto Opalescente
Colore Avorio
Viscosità Normale
Fluidificazione Completa
Coaguli Assenti
Cristalli Assenti
Numero spermatozoi 180.000.000
Numero spermatozoieiaculato 1.080.000.000
IMMOBILI 25%
Motilità 75%
Motilità lineare veloce (a) dopo 30' 40% dopo 120' 30%
Motilità lineare lenta (a) dopo 30' 10% dopo 120' 10%
Motilità non lineare o discinetica (b) dopo 30' 20% dopo 120' 25%
Motolità Agitatoria in situ dopo 30' 5% dopo 120' 10%
Forme tipiche 15% (>30)
Forme atipiche 85% (<70)
Anomalie della testa 35%
Anomalie della coda 5%
Anomalie dell'acrosoma 15%
Anomalie del collo 15%
Immaturi 15%
Agglutinati: Rari
Cellule rotonde: Assenti
Leucociti: Rari
Emazie: Assenti

NOTE: POLISPERMIA

In attesa di andare la prossima settimana dal mio dottore volevo un vostro parere su questi rusultati. Cos'è la POLISPERMIA? è UN PROBLEMA?
Sicuro di una vostra risposta vi porgo i miei più cordiali saluti e ringraziamenti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,la polizoospermia equivale ad un numero elevato di spermatozoi per ml. che,non necesariamente,e' espressione di un quadro patologico.
Il varicocele,ancorche' di II grado,non necessariamente va corretto chirurgicamente,ma la decisione va presa da un esperto andrologo.Ne parli con il medico di famiglia.Cordialita'.
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'esame del liquido seminale sembrerebbe "accettabile", comunque le consiglierei di farsi visitare da uno specialista andrologo ( a Caserta e nel nostro sito i buoni nomi non mancano) che possa aiutarla a definire il problema
cari saluti
[#3] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Carissimi dottori grazie della veloce risposta e come sempre molto professionali. La mia domanda è anche un altra, ma per calcolare gli spermatozoi "buoni" bisogna togliere tutte le percentuali degli anomali al totale? Mi spiego meglio:
Se il totale degli spermatozoi è 100 la motilità è 60% quindi da 100 passano a 60. Poi tra questi 60 le forme tipiche sono il 50% quindi 30. In questo caso è giusto dire che su 100 spermatozoi iniziali solo 30 sono quelli che potenzialmente potrebbero fecondare? O anche le forme atipiche potrebbero fecondare? Grazie della vostra sicura e precisa risposta.