Utente 938XXX
Buongiorno, vorrei chiedere un consiglio circa delle macchie cutanee al viso che mi provocano grave disagio.Da circa un anno è comparsa a livello del labbro superiore della pigmentazione più scura che provoca la visione tipo baffetto non epilato. Tempo fa' il farmacista mi ha consigliato la crema Acromos, qualche risultato c'è stato ma il problema continua ad esserci. Non faccio uso di ceretta per non aggravare il problema, mi limito a togliere con molta delicatezza la peluria con le pinzette. Potreste darmi un consiglio circa una evantuale crema da usare per eliminare o almeno attenuare il problema?Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Potrebbe essere necessario fare qualcosa di più , per es. peelings chimici, professionali.
Purtroppo non sempre le creme schiarenti danno risultati , se la pigmentazione non è superficialissima, e tra l'altro la crema schiarente più potente attualmente è stata ritirata in Italia.
Raccomando la fotoprotezione.
[#2] dopo  
Utente 938XXX

Iscritto dal 2008
Grazie dott.Griselli per la risposta celere.Vorrei se possibile chiederLe un'altra cosa:i peelings di cui Lei mi parla prevedono l'uso del laser?Ho letto su riviste specializzate che l'uso di questo strumento potrebbe recare danni peggiori, Lei conferma questa eventualità?
Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
I peelings chimici sono tutt'altra cosa rispetto al laser.
Come in tutte le cose è importate sapere bene rischi e vantaggi.
I pz vanno selezionati a seconda del problema , e va proposto il trattamento , anche combinato , che offre il miglior rapporto rischio -beneficio.
Confermo che un laser (quale che sia, ce ne sono decine diversi tra loro) mal utilizzato può fare danni (anche un peeling comunque, così come qualunque altro trattamento che abbia una certa aggressività)
Cordialità