Utente 187XXX
Caro Dottore,invio questo messaggio perchè io e mia moglie vorremo avere un secondo figlio che purtroppo non arriva. Io ho 36 anni, mia moglie 33. Nostra figlia è arrivata 4 anni fa già al primo ciclo ovulatorio, mentre adesso dopo tre cicli ovulatori non abbiamo avuto nessun risultato. Avendo esperienze nel campo della biologia cellulare ho provato a contare i miei spermatozoi (premetto che non sono specialista, lavoro nel campo dell'oncologia medica) e dopo 12 ore dall'ultimo incontro intimo con mia moglie ho contato 10.000.000 di spermatozoi mobili, cioè in grado di effettuare una traettoria rettilinea, per mL. Totale liquido seminale 4 mL, colore bianco intenso, presenza di grumi gelatinosi sia trasparenti che di colore giallo molto chiaro. Quello che ho notato al microscopio e che è strano è la presenza di enormi aggregati filamentosi di spermatozoi mobili, come se ci fosse un enorme filo al quale tantissimi spermatozoi sono agganciati.
Capisco di non essere un esperto e che questi dati sono pochi ma vorrei sapere se dopo 12 ore il numero potrebbe essere basso o tale numero è poco attendibile e cosa potrebbero essere questi enormi aggregati. Inoltre mia moglie ha l'utero retroverso. Vorrei chiederle, inoltre, se tutti questi integratori riportati on-line sono veramente utili.
Certo di una sua risposta la ringrazio anticipatante e colgo l'ccasione per augurarle un felice anno nuovo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe La Pera
24% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
per stabilire che ci troviamo di fronte ad un problema di sterilità si prendono in esame le coppie che abbiano avuto rapporti intenzionalmente fertili da almeno un anno. Se nel suo caso, come mi pare di capire sono solo tre mesi , non si puo affermare che ci troviamo di fronte ad un problema. Se la frequenza dei suoi rapporti sessuali è adeguata 2-3 a settimana , aspetterei qualche mese prima di fare un intervento terapeutico. La terapia infatti si da quando c'è un problema e non quando si è sani .
Per la valutazione del suo liquido seminale la farei fare a delle persone esperte del campo che possono valutare anche la percentuale di forme mobii a due ore e la percentuale di atipie che lei non cita.
Infine per quanto riguarda gli integratori l'acquisto di prodotti da farmacie on line senza prescrizione medica "salta" il passaggio del rapporto medico paziente che deve fare una diagnosi esprimere una valutazione e prescrivere una terapia nei casi in cui ci sia uno stato ddi malattia.
cordiali saluti


[#2] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
dia un'occhiata alle linee guida who 2010.
per l'astinenza è consigliato un intervallo di due-sette giorni.
le conviene rifare l'esame in ambiente specialistico per verificare l'esistenza o meno di alterazioni del numero, della motilità e della morfologia.
le formazioni che ha descritto potrebbero essere agglutinazioni ma se ha esaminato il campione prima della fluidificazione potrebbero essere un artefatto.
per gli integratori: mare magno con pochi controlli su efficacia e generalmente a dosi giornaliere ampiamente al di sotto della efficacia stessa.
cordialmente
[#3] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta.
Ho esaminato il campione dopo 20 minuti dalla raccolta e contato gli spermatozoi a 20, 30 e 60 minuti ed il numero di quelli capaci di eseguire una traettoria rettilinea è stato uguale 10.000.000 per mL.
Scusatemi quindi è meglio aspettare qualche altro mese o faccio l'esame adesso?
Ho paura di avere qualche problema e magari di scoprirlo troppo tardi.

grazie di cuore
cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
rifaccia l'esame e si toglie il dubbio.
in bocca al lupo
[#5] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille dottore credo proprio che seguirò il suo consiglio, sapere è sempre meglio di ignorare!!!

grazie a presto
[#6] dopo  
Utente 187XXX

Iscritto dal 2011
gentile dottore ho fatto l'esame le riporto i dati per un suo parere:

età 36 anni
astinenza giorni 4
Volume 2,8 mL
pH 7,9
Liquefazione completa in 15 minuti
viscosità normale
spz/mL 73500000
Totale 205800000
cellule rotonde/mL 630000
Leucoscreen(%) 75% I. germinale, 25% leucociti
Detriti pochi
Batteri pochi
Leucociti/mL 157500

Motilità 1h
progressiva lineare 58%
non progressiva 17%
immobili 25%

Vitalità 1h
vivi 80%, morti 20%

Morfologia
normali 35%
anomalia della testa 43%
tratto intermedio 5%
della coda 2%
miste 15%

Trattamento eseguito
percoll su 1mL di seme, recuperati 15000000 spz "PR" in 500 uL di recupero finale

dottore spero buone notizie
grazie mille anticipatamente
[#7] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
normozoospermia.....
può rilassarsi.
cordialmente