Utente 187XXX
Salve. Sono un ragazzo di 25 anni. Alla mia ragazza è stato diagnosticato un'infezione micotica e per questo stà iniziando una cura, ora, qualche giorno prima che iniziassero i sintomi abbiamo avuto un rapporto non protetto. La mia domanda è questa, dato che la sua dottoressa non ha detto niente al mio riguardo, e dato che io non ho sintomi, devo farmi comunque vedere da un medico? è possibile che sia comunque contagiato anche non avendo sintomi?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Una valutazione andrologica, in presenza di una tale problematica, non è obbligatoria ma raccomandata.

Infatti in alcuni casi si possono avere problemi di natura infiammatoria senza la presenza di sintomi.

Approfitti di questa situazione, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalla sua compagna e dalle donne che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono il loro o la loro ginecologa.

Un cordiale saluto.