Utente 841XXX
Gentili dottori,
ho misurato la mia pressione circa 1 anno fa dal medico curante e i valori erano 120/70. Il medico mi disse che erano perfetti.
Alcuni giorni fa a casa di amici quasi "per scherzo" è stato tirato fuori un misuratore di pressione da braccio che mi ha dato valori molto alti per l'età, ovvero 144/90. Per sincerarmi che non si trattasse di una staratura dello strumento casalingo, ho fatto ripetere la misurazione in farmacia dove mi hanno riscontrato un valore pressorio di 146/85. Da alcuni giorni prendo regolarmente nota dei valori pressori al mattino, al pomeriggio e alla sera e ho notato che mentre la massima oscilla fra 120 e 145 a seconda delle misurazioni, la minima è sempre alta e compresa fra 84 e 90, con punte occasionali di 91 e 92!

Mi chiedo:
1) E' possibile che in un anno la pressione sia schizzata su di 20mmHg sia nei valori massimi che minimi (a questo proposito devo comunque sottolineare che nell'ultimo anno sono ingrassato di circa 5 kg e ora mi trovo quindi in sovrappeso di 5 kg)

2) E' possibile che questi valori così elevati per l'età siano dovuti agli eccessi alimentari delle feste natalizie?

3) E' il caso di rivolgersi al medico curante per chiedere se sia opportuno un piano farmacologico?

Grazie molte per l'attenzione


Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Prima di pensare ad una terapia farmacologica è opportuno che lei riduca tutte quei fattori che tendono a fare innalzare i valori e cioè
. Ridurre il peso corporeo
.ridurre drasticamente il sale nella dieta, mangiando sciocco
Camminare almeno un ora a passo svelto ogni giorno.
Fatto questo applichi un HOLTER pPRESSORIO delle 24 ore er verificare la opportunità di una trapianto farmacologica. Cordialità.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 841XXX

Iscritto dal 2008
Gentile dottor Cecchini,
la ringrazio molto per la celere risposta.
Ho messo subito in atto i suggerimenti da lei indicati, che immagino avranno bisogno di alcune settimane per poter dare risultati.
Stamattina ho rimisurato la pressione circa due ore dopo aver camminato a passo sostenuto per un'ora, ottenendo lo stratosferico valore di 95 di minima e 135 di massima.

Specifico che non sono fumatore e non tocco alcol da capodanno.

Cordialmente