Utente 852XXX
Buongiorno,
sono stato operato per il morbo in oggetto al II/III stadio lunedi mattina. Le due "palline" presenti nel palmo della mano erano evidenti ma non mi causavano, al momento, alcuna flessione delle dita. I medici che mi hanno visitato hanno comunque consigliato l'intervento. La fase post operatoria procede con doloretti e pruriti di vario tipo (che reputo normali) soprattutto nell'area d'incisione. Quello che mi incuriosisce, invece, è un dolore acuto che spesso si presenta all'altezza dell'osso del pollice della stessa mano, dito che, tra l'altro, è estraneo a tutta la faccenda.
Volevo chiedere se rientra nella norma.
Saluti.
Mario.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signore,

il Dupuytren per il quale è stato operato certamente non è un II nè un III stadio se c'erano solo i noduli palmari sottocutanei in assenza di flessione del dito.

Il disturbo che lei riferisce al pollice certamente non può essere correlato al problema per cui è stato operato: probabilmente si tratta di una cosa differente.

Se il disturbo dovesse persistere, le conviene consultare il chirurgo che l'ha operata.

Cordiali saluti.