Utente 188XXX
Salve, da qualche giorno ho un leggero fastidio ai testicoli, il tutto è cominciato dopo un rapporto sessuale senza eiaculazione: ho sentito un dolore abbastanza forte al testicolo dx, dopodichè, lentamente, il dolore è sparito (prima del rapporto non ho avuto eiaculazioni per circa 2 settimane e mezzo e non avevo alcun fastidio), però sono rimasti questi leggeri fastidi ad entrambi i testicoli. La prima cosa a cui ho pensato è che si trattasse di un infiammazione o di una torsione del testicolo ma toccandoli entrambi non sembrano avere una posizione diversa o dimensione diverse.. ho notato che ho anche un leggero problema di stomaco in questi giorni, secondo voi può essere collegata la cosa? Dopo l'eiaculazione il fastidio sparisce completamente ma poi si ripresenta. E un altra cosa da farvi notare è che mi sembra che l'epididimo è sensibile al tatto.. non so se sia normale perchè fino ad ora non pensavo neanche che esistesse.. Se può servire per una diagnosi vi informo che ho 23 anni.. Ovviamente mi farò visitare da un andrologo al più presto, intanto vorrei sapere anche un vostro parere, giusto per tranquillizzarmi un poco.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,dalla sua descrizione della sintomatologia, potrebbe trattarsi di una infiammazione dei testicoli (epididimite) In attesa della opportuna visita dello specialista LE consiglio riposo,un sospensorio e l'assunzione di un farmaco antiinfiammatorio. Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 188XXX

Iscritto dal 2011
Gentile dottore, chiedo scusa per il ritardo della risposta. Dopo visita andrologica ed esame della prostata è risultato essere tutto nella normalità, l'andrologo ha ritenuto che la mancata eiaculazione durante un rapporto abbia causato il dolore al testicolo e mi aveva consigliato delle supposte nel caso il dolore non fosse andato via in una settimana dalla visita e devo dire che dal giorno della stessa il dolore è sparito (magari le ansie e preoccupazioni possono giocare brutti scherzi).

La ringrazio ancora per il suo con consulto.

Cordialità
[#3] dopo  
Dr. Mauro Seveso
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASTELLANZA (VA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
grazie a lei
Buona giornata