Utente 803XXX
salve ho una bimba di 2,5 anni che è appena guarita da una varicella,preceduta e poi accompaganta da una forte bronchite per la quale ha assunto antibiotici sia con aerosol che con iniezioni,anche per la varicella siamo dovuti ricorrere (ovviamente sempre sotto controllo del pediatra)ad antivirali e antistaminici.prima della manifestazione della varicella avevamo notato con mia moglie una specie di bolla d'acqua sul bordo dell'alluce di cui poi non ci siamo preoccupati,pensando ad un problema di calzature,e poi visto l'insorgere della patologia non abbiamo piu' dato peso alla cosa.subito dopo la guarigione pero' ,e tuttora dopo due settimane,le bolle sono aumentate e le dita si sono spellate cosa che è successo anche per quelle delle mani.volevo sapere quale potrebbe essere la natura di queste manifestazioni, se puo' essere una cosa dovuta ai farmaaci assunti che magari hanno indebolito l'organismo o se puo' avere una natura allergica.tra una settimana abbiamo un appuntamento con il dermatologo ,solo che volevo qualche consiglio per stare tranquillo. anticipatamente ringrazio
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtoppo non possiamo "tranquillizzarla" dalla sede telematica, ma solo dirle che ha ben fatto a produrre la visita dermatologica (spero in ambito dermato-pediatrico) finalizzata all'esclusione di ogni condizione autoimmunitaria o genetica (ma a 2 anni e 1/2 credo sia poco probabile quest'ultima se non ci sono state prima d'ora situazioni simili) e impostare la corretta diagnosi e terapia.

Carissimi saluti
[#3] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
grazie dottore per la disponibilita',abbiamo effettuato stamattina la visita al bambin gesu' e la dermatologa pediatrica ci ha detto che le dita spellate di mani e piedi possono essere una conseguanza della varicella.grazie ancora
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività +60
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Bene, cari saluti!