Utente 751XXX
ho 69 anni, assumo "olpress" per l'ipertensione, "finastid" per ipertrofia prostatica e 1 compressa al giorno di "sotalex" per una lieve aritmia.
I suddetti farmaci controllano efficacemente le patologie indicate.
Desidererei sapere se l'eventuale assunzione del "viagra" o simili possano influire negativamente o produrre effetti collaterali importanti.
I problemi di erezione, qualche anno fa occasionali ora sono più frequenti, dovuti a mio parere oltre alla età anche ai farmaci che assumo.
ringrazio e saluto cordialmente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
I farmaci da lei segnalati non sono controindicati rispetto ai prodotti a cui appartiene il Sildenafil(Viagra) ma, prima di automedicarsi, bisogna ora fare una corretta diagnosi e sentire in diretta un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare, se non ancora fatto, anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/184-erezione-fare.html .

Un cordiale saluto.



[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

a 69 anni , iperteso, con IPB è accettabile che ci possano essere problemi di erezione.
I farmaci non hanno effetti negativi
qualche informazione su www.erezione.org
Ne parli con un andrologo
cari saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatta la valutazione con esperto andrologo poi ci aggiorni, se lo desidera.