Utente 939XXX
salve, sono una ragazza di 25 anni. alta 1,63 m e ho sempre avuto un pessimo rapporto con il cibo. Sono rimasta stabile di peso fino all'anno scorso, intorno ai 63 kg, poi a causa di un periodo di depressione sono arrivata a 70 kg. Ho fatto una dieta da un dietologo a pagamento, raggiungendo di nuovo 63 kg. poi ho visto che non calavo più, mi sono demoralizzata e ho rispreso kg e ho smesso di andare dal dietologo perchè mi sentivo una fallita e non avevo altri soldi da spendere per le visite. Adesso nel giro di 4mesi sono tornata a 69 kg. Farò del mio meglio per tornare a dimagrire, così sto male e non mi piaccio per niente. Volevo sapere se corro qualche rischio per la salute, per il cuore o altro, ad aver ripreso questi 7-8 kg...visto che ho sentito che questo effetto jo-jo è dannoso per la salute.. e se ne correrò altri per tornare al mio peso forma... riprendendo magari la dieta del dietologo, ma senza gli appuntamenti per mancanza di soldi..

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Graziano Giancarli
28% attività
0% attualità
0% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2010
Stia pur tranquilla per quanto riguarda eventuali danni cardiaci o ad altri organi, 6-7- kg. non possono arrecare nessun danno. l'effetto jo-jo si verifica quando non si e' costanti nel regime alimentare; forse poco adatto a lei.
Mi occupo di dietologia personalizzata da 20 anni con test per intolleranze alimentari che spesso sono alla base dell'effetto jo-jo. Ad ogni ri-aumento di peso sale la quota del cosidetto grasso bruno, un tipo di grasso corporeo
piu' difficile da eliminare.