Utente 188XXX
Salve volevo chiedere un consulto a qualche specialista perchè non riesco ad andare dal mio medico per un consulto per ovvi motivi di imbarazzo.
Ho 21 anni durante un rapporto con la mia ragazza ho avuto una forte botta sul glande vi spiego meglio, lei si trovava sopra e io sotto il pene è uscito e ha sbattuto contro l'osso che si trova vicino la vagina nessun dolore ma la botta è stata tremenda in questi giorni passati non ho notato lividi o fuori uscite di sangue ma solo che non riesco più ad avere un erezione ne di sera ne la mattina appena sveglio cosa che di solito prima di quella botta avveniva normalmente.
Vi prego aiutatemi anche se c'è da assumere qualcosa di naturale non dico viagra ma qualcosa che mi possa aiutare
Grazie in anticipo cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a naso la botta non c' entra nulla. Si metta tranquillo, e se il problema persiste consulti un collega dal vivo e vinca questi imbarazzi.