Utente 188XXX
Buongiorno,
ho 27 anni, soffro di Herpex simplex da quando ero bambina, ma ultimamente i recidivi sono diventati più frequenti (2 o 3 volte al mese), con eruzioni su tutta la faccia (labbra, guance, naso...).
Ho assunto come farmaci e cure: aciclovire, e simili senza nessun risultato. Assumo anche immuno stimolatori, senza risultati anche qui. Vorrei sapere se esiste una possibilità di diagnosi e magari cura mirata, qualche centro specializzato (al nord italia se possibile) per una analisi approfondita del mio problema. Vorrei sapere anche se possibile intrapprendere una visita specialistica mutuata (che abbia la stessa efficacia di una privata) o se per questo tipo di disturbo non esiste un riconoscimento assistito.
Cordiali Saluti Tatiana

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
lei ha ovviamente , come cittadina italiana iscritta al SSN, la possibilità di eseguire una visita presso il dermatologo ambulatoriale AUSL, al costo del ticket, che è valida tanto quanto le private , naturalmente.
La patologia è assistita ed esiste la possibilità di soppressione delle recidive con somministrazione continuativa giornaliera di antivirali, passati dal SSN.
La patologia , estremamente comune , è affrontabile da qualunque dermatologo.
Cordialità