Utente 181XXX
Salve, sono una ragazza di 21 anni. Ad ottobre 2009 mi sono sottoposta ad una visita specialistica dal cardiologo con ecocardiogramma ed elettrocardiogramma sotto sforzo e non sono stati riscontrati problemi. Circa una settimana mi sono inoltre recata in Pronto Soccorso per un attacco di gastrite e lì mi hanno di nuovo fatto un elettrocardiogramma che non ha rivelato problemi. Ogni tanto però ho dei dolorini all'altezza del cuore e alla spalla sinistra. Vorrei sapere se questi esami possono essere sufficienti per escludere eventuali problemi al cuore e ogni quanto andrebbero effettuati. Ho saputo che qualche giorno fa un ragazzo di 14 anni è morto perché aveva l'aorta più stretta del normale e il suo cuore si era quindi ingrossato. Questa notizia mi ha un po' turbato. Non fumo, non bevo e faccio attività sportiva circa due volte a settimana. Grazie in anticipo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Per la sua eta' e le sue caratteristiche fisiche e di costituzione ritengo che non debba dare alcun significato ai disturbi che ha anche in relazione al fatto che gli esami che ha eseguito recentemente sono del tutto negativi.
Viva serenamente e continui a non fumare, a non bere alcolici e a fare attivita' sportiva.

cordialmente
[#2] dopo  


dal 2012
La ringrazio per la sua risposta. Ne approfitto per chiederle ogni quanto secondo lei andrebbero effettuati tali esami.