Utente 143XXX
Salve, scrivo per il mio ragazzo.E' da giugno dell' anno scorso che gli è stata riscontrata dal dermatologo una balanite di zoon (presenta macchie rosse sul glande). Gli sono state date diverse pomate ma nessuna ha avuto effetto, difatti dopo ben quasi 8 mesi si ritrova al punto di partenza.Inoltre il dermatologo ha temuto fosse balanite di zoon più un' altra causa dal momento che prova bruciore durante i rapporti sessuali.Gli sono stati fatti fare numerosi esami per il riscontro di eventuali batteri ma sono risultati tutti negativi così il dermatologo ha affermato che è un caso più unico che raro dal momento che la balanite di solito rappresenta un problema prettamente estetico e non causa dolore.Lui però quando facciamo l' amore prova male e questo ci sta impedendo di avere una soddisfacente vita sessuale.Lei cosa ne pensa?E' possibile che la balanite di zoon causi dolore?Che rimedi possono esserci visto che per ora ha provato numerosissime pomate ma nessuna ha fatto effetto?Grazie per l' attenzione.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Il mio personale parere:

Una descrizione di questo genere non può prescindere dalla diagnosi di precisione che a mio avviso non può prescinderemdal prelievo istologico. Abbiamo personalmente scritto diversi consulti su questo tema che potrà reperire nell'elenco dei consulti di medicitalia.it

Ne parli con il dermatologo.