Utente 188XXX
salve sono un ragazzo di 25 anni e da quasi un anno che la mia vita e cambiata sto quasi tutti i giorni che nn mi sento bene con i seguenti sintomi : debbolezza vertigini ( sensazione che la terra sotto i piedi venisse a mancare ) accompagnate da senso di sbandamento e di stonatezza , mi riesce difficile fare tutte le cose che facevo prima , mi sembra quasi di nn vivere piu , premetto che nn faccio ne uso di alcol ne di droghe , o consultato il mio medico di base che l'anno scorso mi fece fare le analisi di rutine con risultato positivo , tranne una delle transaminasi leggermente piu alta , o fatto una radeografia del cranio ed e risultata sempre apposto e una visita otorina sempre con esito positivo , lunica spiegazione che mi a dato il mio medico curante , e i vari ospedali di pronto soccorso che mi anno visitato che erano attachi di panico , ansia sintomatica vorrei il vostro parere su questa cosa e magari se devo farmi ulteriori accertamenti vi ringrazio e chiedo scusa se magari nel testo nn mi sono esperesso molto chiaramente
[#1] dopo  
Dr. Raffaello Brunori
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
E' possibile che la sintomatologia sofferta possa essere causata dauno stato ansioso-depressivo. Per questo, è utile una visita da parte di un Neurologo. In caso positivo, con una adeguata terapia farmacologica o con un aiuto psicologico, riuscirai a venirne fuori. Fammi sapere