Utente 188XXX
Buongiorno,
mio padre ha 72 anni e gode in generale di buona salute. Dalla coronaro TC si è riscontrato quanto segue: i diametri del bulbo aortico sono di 48,2mm;il diametro immediatamente craniale all'emergenza della arterie coronariche è di 51.9mm ridotto a 41.3 mm al III medio dell'aorta ascendente e 36.7 mm al III distale del vaso; normale calibro dell'aorta trasversa e dell'aorta discendente (32mm)L'aorta discendente è nettamente allungata e tortuosa. Conclusioni: aneurisma del bulbo aortico(in valvola tricuspide) e del primo e terzo dell'aorta ascendente.
Data l'età non troppo avanzata e lo stato buono di salute, gli è stato consigliato l'intervento per evitare rischi inutili.
Vorrei sapere se anche voi concordate, se esiste effettivamente un rischio nel caso non voglia operarsi e se conoscete un bravo cardiochirurgo nella zona di Venezia e Padova. Grazie per la risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Guglielmo Mario Actis Dato
44% attività
8% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2004
Vi e' indicazione cardiochirurgica.
L'intervento ha un rischio relativamente basso (3-5%) se non associato a malattia delle coronarie. Per questo dovra' eseguire prima dell'intervento una coronarografia.
A Mestre c'e' un ottimo centro di cardiochirugia come pure a Padova...
Personalmente conosco bene Zussa che fino a qualche anno fa era a Mestre.

cordiali saluti