Utente 984XXX
buongiorno volevo porvi il mio problema da ormai 1 settimana ho un dolore atroce al braccio sx a volte e davvero insopportabile mi viene quasi da piangere il mio medico mi ha prescritto delle punture di miotens e voltaren le ho fatte ma nulla nessun beneficio sto iniziando a preoccuparmi davvero il 16 dicembre in seguito a un dolore al petto ho fatto elettrocardiogramma e controllo enzimi 2 volte al PS tutto nella norma adesso mi chiedo e il caso di tornare in PS o aspettare ancora ? a volte il dolore scompare per una mezzora per poi ripresentarsi cn fitte che partono dalla spalla e vanno giu fino al gomito sopratutto alla parte esterna del braccio e sotto l ascella internamente pero ieri sera mi faceva male anche il destro in maniera minore pero e avevo dolore dietro la skiena due palmi sotto il collo nn so piu che fare mi era gia successo in passato ma nn cosi forte e poi con l antidolorifico andava via sempre ieri puntura di voltare niente !!! vi kiedo cortesemente u nn consiglio nn ce la faccio davvero piu !! e un altra cosa un sintomo cardiaco puo durare cosi a lungo ? grazie mille per la vostra disponibilita premetto che ho 29 anni e fumo

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
viste le caratteristiche del sintomo escluderei senz'altro una origine cardiaca del dolore.
Potrebbe trattarsi di una compressione del nervo ulnare al gomito, o di un problema cervicale. Si rivolga quindi ad uno specialista ortopedico o neurologo per la diagnosi, che deve essere necessariamente "dal vivo", e per la relativa terapia.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 984XXX

Iscritto dal 2009
grazie infinite per la risposta la visita neurologica lo fatta circa 6 mesi fa in seguito alla scomparsa di mia madre a soli 45 anni per aneurisma la cosa chwe mi preoccupa e che prima che le scoppiasse quest aneurisma in un grande ospedale di torino le avevano diagnosticato sclerosi multipla a placche poi pero e deceduta per aneurisma quindi non capiro mai se realmente la avesse cmq rifaro un controllo grazie mille e speriamo passi presto
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Se sei mesi fa non aveva questo problema, o se non lo ha segnalato al neurologo, la visita andrebbe ripetuta adesso.
In ogni caso, anche una valutazione ortopedica potrebbe giovarLe.
Cordiali saluti