Utente 189XXX
Gentili dottori, mia madre di anni 55 è stata operata per un adenocarcinoma ben differenziato della giunzione retto sigma infiltrante il grasso periviscerale.Il referto istologico rileva che:1)macroscopicamente: resezione intestinale sigma-retto di cm22, alla cui apertura si repertsa una lesione scodelliforme di cm5, posta a cm2,5 dal margine distale che interessa a tutto spessore la parete intestinale.Vengono asportati dal tessuto adiposo periviscerale 20linfonodi e due anelli di resezione.Diagnosi: La neoplasia giunge a ridosso del margine radiale(mesoretto chinato) per una distanza inferiore a 3millimetri.Gli anelli e i linfonodi sono liberi da neoplasia.Benchè la neoplasia giunga a ridosso del margine radiale(mesoretto chinato) non perfora la sierosa esterna, per cui la stadiazione è la seguente:T3-G1-N0,B2 sec.Astler ve Coller.La consulenza oncologica effettuata richiede il trattamento concomitante chemio-Radioterapia con fluorofolati(copecitobina).Tuttavia nella consulenza col radioterapista è emerso che non è possibile irradiare tutto l'addome,in quanto la parte interessata dal tumore,sostiene il radioterapista,appartiene al colon e non al retto,come prospettato dall'oncologo,il quale sostiene che invece il tumore asportato stava invadendo il retto per cui l'approccio oncologico è diverso dai tumori del colon e per questo motivo l'oncologo,ritenedo più alte le possibilità di recidive, prospettava la doppia terapia.Consultati anche altri oncologi alcuni sostengono di non praticare alcuna terapia oncologica, vista la stadiazione e ritenendo un tumore del colon(sigma);altri,solo una chemioterapia adiuvante.Il nostro senso di smarrimento ci ha portati a chiedere il vostro aiuto, considerato che mia madre è stata operata il 9-12-2010 e che siamo già oltre un mese dall'intervento.Anticipatamente,vi ringrazio con tutto il mio cuore.Giuseppe.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Pastore
36% attività
12% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2004
Gentile Utente,

io propenderei per la sola chemioterapia adiuvante ed opportuni controlli periodici.

Cari saluti