Utente 166XXX
salve a tutti.Questa non è la prima volta che vi scrivo e vi descrivo il mio problema.Tachicardia ansiosa.ieri dopo aver mangiato ho cominciato a pensare ai miei battiti,in poco tempo mi son sentita il cuore scoppiare,120 batt.al min.Mi sono messa sul letto,distratta e a poco a poco mi sono diminuiti.Stamane al risveglio stessa cosa,pulsazioni 98 al min.poi 84.Chiedo a voi durante la tachicardia il cuore soffre?con il passare del tempo il cuore può essere danneggiato?di media ho 80-90 batt. al min.è vero che è troppo alta?Vi prego rispondetemi perchè questi pensieri mi stanno rovinando l'esistenza.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora, come Le è già stato ripetutamente consigliato, pratichi un ECG Holter.
Se vuole, ce ne invii i risultati e ne discuteremo insieme.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
l'holter lo faccio venerdì 21 gennaio io lo ho prenotato da dicembre,era solo che volevo tranquillizzarmi un pò.
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Una volta ritirato il risultato, ci faccia sapere.
Cordiali saluti