Utente 172XXX
salve.
Sono un uomo di 58 anni affetto, e piu volte operato, da papilloma vescicale a basso grado di malignità ed attualmente in cura con istillazioni con bcg mitomicina. volevo chiederle, è opportuno fare il vaccino contro il papilloma virus? in caso di risposta affermativa posso farlo subito o una volta completato il ciclo di terapie? sarebbe opportuno far somministrare il vaccino anche a mia moglie ed ai miei figli?
grazie sin da adesso per la cordiale disponibilità e per le informazioni
cordiali saluti
[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo
48% attività
4% attualità
16% socialità
FURCI SICULO (ME)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Non credo che abbia utilità nel suo caso.

Ad oggi le indicazioni sono per le ragazze.

veda:
http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/235-infezioni-papilloma-virus-hpv.html