Utente 189XXX
Salve,
da molti mesi ho dei brufoli incestati nella zona del mento contornati da altri piu' piccoli pero' esterni e tanti piccoli bianchi sottopelle! Ho fatto diverse visite dermatologiche e pur essendo la zona limitata, mi hanno consigliato il roaccutan che io però non voglio assumere. pertanto il dermatologo mi ha prescritto l'isotretinoina in crema da applicare su questa zona, ma la cosa non è migliorata, anzi se la uso tutte le sere mi secca in modo mostruoso la pelle,oltre ad arrossarla tantissimo. vi chiedo pertanto se esiste la possibilità di "iniettarla " solo su questi, insomma se si possono fare iniezioni di cortisone o di isotretinoina in modo da proporlo al dermatologo ora che ci vado.
grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Assolutamente l'isotretinoina non si inietta; e l'idea di infiltrazioni cortisoniche è parimenti impensabile, a meno che non desideri il peggioramento dell'inestetismo (magari con qualche bell'avvallamento cutaneo). Mi scusi la curiosità...come è nata questa idea (mi serve per capire i meccanismi informativi -comunicativi)
Tornando al mondo reale, le consiglio la rivalutazione dermatologica;al massimo , se vi è l'indicazione , le microcisti possono essere aperte e drenate con ago elettrico , e con buon risultato estetico.
cordialità
[#2] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio innnanzitutto per la risposta...

Quanto alle infiltrazioni, non è una mia idea; 4-5 anni fa ho avuto una cisti sebacea sempre al volto, e qualche settimana prima di asportarla chirurgicamente, il dermatologo mi ha fatto delle infiltrazioni cortisoniche (mi disse per togliere l'infiammo e ridurla al massimo in modo tale da fare un piccolo taglio, in sede chirurgica).

Quanto invece al consiglio che mi ha dato, con l'ago elettrico, è un trattamento che puo' fare un dermatologo in ambulatorio?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Una grossa cisti sebacea infiammata è un'altra cosa.
Comunque tornando al problema ,certamente , qualunque dermatologo può farlo.
Ovviamente si ricorre a ciò per le cisti più grosse e visibili, dopo aver verificato l'indicazione.

Cordialità