Utente 574XXX
gentili dottori,
avrei bisogno di un vostro parere riguardo la salute di mio padre,età 58 anni che soffre di mal di schiena,l'esito della tac lombo sacrale è il seguente:
spazi esaminati da L1 ad S1
antero listesi di L4 su L5
Potrusione discale circonferenziale a livello degli spazi esaminati,ad imp
egno intraforaminale bilaterale,più importante tra L2-L3 e tra L4-L5.
Grossolani segni di spondiloartosi con osteofitosi somatomarginale ed artrosi interapofisaria posteriore,associata a candropatia,determinante riduzione dei diametri canalari su base aquisita.
E da circa un mese che ha forte mal di schiena,più dalla parte sinistra,fino ai gluteo sinistro,con lieve difficoltà motoria,considerando che 4 anni fa è stato sottoposto a prostatectomia per carcinoma vorrei saper se è il caso di fare ulteriori indagini e cosa può fare per alleviare tale dolore.Nell'ultima scintigrafia di sei mesi fa era tutto negativo.Ringrazio per la vostra collaborazione,distinti saluti
[#2] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività +40
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Lo scivolamento di L4 su L5, le numerose discopatie, l'artrosi, il restringimento degli spazi nei quali decorrono le strutture nervose, ecc sono tutti elementi che possono giustificare la sintomatologia, senza dover pensare all'aspetto oncologico.
Consulti uno Specialista esperto in patologie vertebrali: può rivolgersi ad esempio alla UO di Neurochirurgia del Bufalini di Cesena, oppure a Bologna al Rizzoli presso la Chirurgia Vertebrale a indirizzo Degenerativo e Oncologico (http://www.ior.it/curarsi-al-rizzoli/chirurgia-vertebrale-indirizzo-oncologico-e-degenerativo) per una valutazione del caso.
Cordiali saluti
[#3] dopo  
Utente 574XXX

Iscritto dal 2008
ringrazio per la celere risposta e per le info e suggerimenti che mi ha dato.
cordiali saluti