Utente 189XXX
Vorrei un consulto riguardo il mio problema,dovendo fare un ciclo chemioterapico di dodici sedute con terapia FOLFIRI,l'oncologo a ritenuto dopo 8°ciclo fare un controllo tramite ecocardiografia,come indagine riguardo il mio stato di salute avendo in passato avuto problemi arteriosi.Lesito del suddetto esame é,ventricolo SX non dilatato né ipertrofico, normale cinesi globale e segmentaria.Atrio Sx lievemente dilatato.Lieve ispessimento dei lembi mitrallici,IM trascurabile.Riempimento ventricolare normale.Radice aortica ed aorta ascendente di regolare calibro.Valvola aortica normale,normale Doppler.Cavità destre normali.IT lieve.Non ipertensione polmonare,grad.VD-AD26 mmHg,PAPs 31 mmHg.minimo scollamento dei foglietti pericardici.Vorrei sapere se ci possono essere dei problemi con la chemioterapia che sto efettuando.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
l'attività cardiaca e pressocchè nella norma, le minime alterazioni sono legate alla terapia che sta effettuando.
Tutto ok, stia sereno e in bocca al lupo!