Utente 102XXX
Buongiorno. Ho già scritto altre volte a causa della mia pressione alta ricevendo risposte adeguate, e ora vorrei cortesemente chiedere questo: dopo aver sospeso la tos che sicuramente mi ha alzato la pressione, ho preso per un mese (forse più forse meno) due pasticche di cotareg 180 la mattina invece di una, oltre al lobiv la sera. Ho notato miglioramento della pressione e vorrei ricominciare a prenderne una dato che ho la massima sempre molto bassa, 105/110 e la minima che va dai 65 agli 80. A volte sono molto vicine. E questo vorrei sapere, anche se dovrò chiamare il medico che ho tormentato quando l'ho avuta alta, va bene? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,
mi perdoni ma non ho capito cosa è "la tos che sicuramente mi ha alzato la pressione".
In ogni caso, visti i valori pressori che Le sono stati ripetutamente rilevati, è consigliabile che il Suo medico di fiducia rivaluti la terapia per eventualmente ridurre il dosaggio di uno dei due farmaci assunti (il Cotareg 180 però non esiste: c'è da 80 o da 160).
Nel caso questa riduzione venga effettivamente prescritta, Le consiglio fin d'ora un assiduo controllo della pressione arteriosa per evitare fastidiosi fenomeni di "rimbalzo".
Cordiali saluti

[#2] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Eh, si! Ho fatto un pò un miscuglio...! La TOS è la terapia ormonale sostitutiva che ho assunto per qualche mese e che il ginecologo mi ha detto di sospendere proprio a causa del rialzo di pressione. Il Cotareg ovviamente è da 160. E praticamente ho ricominciato ad assumere una sola pasticca la mattina..speriamo bene. Comunque la misuro spesso (sperando che la macchinetta sia esatta!) Grazie per la risposta, ma che sono i fenomeni di rimbalzo? E solo un'altra domanda, se la pressione minima è giusta e la massima è bassa da che dipende? C'è qualche motivazione particolare o è solo perchè ho aumentato troppo i dosaggi? Grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il fenomeno di rimbalzo, in verità non frequente per la categoria di antiipertensivi cui appartiene il Cotareg, è il fenomeno per cui alla riduzione del trattamento o alla sua sospensione si può verificare un transitorio aumento dei valori pressori.
Infine, l'eccessiva riduzione della pressione sistolica (massima) è molto probabilmente attribuibile all'aumento del dosaggio.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 102XXX

Iscritto dal 2009
Tutto chiaro! Grazie mille!