Utente 105XXX
GENTILISSIMO LE SCRIVO DA LECCE PER CHIEDERLE UN PARERE ,MIA FIGLIA DI 5 ANNI SOFFRE DI ASMA ALLERGICA DERMATOPHAGOIDES PT 3
MM......F. 3 MM.ALTERNARIA 4 MM.LA BAMBINA DAI 3 ANNI FINO A 4 ANNI CURATA PER
5 MESI ZADITEN+ALIFLUS PER CIRCA 4 5 MESI ALIFLUS AL BISOGNO....POI CON ALIFLUS
+ MONTEGEN LA BAMBINA E' MIGLIORATA TANTISSIMO.SINTOMI DELLA BAMBINA TOSSE
SECCA APPENA SI ALZAVA LA MATTINA PER QUALCHE MINUTO E OGNI TANTO RUMORI
BRONCHI E RESPIRO ASPRO..MAI AVUTO ATTACCHI DI ASMA SERI QUINDI CON RICOVERO,L'UNICA COSA CHE CI METTEVA IN ALLARME ERA LA TOSSE SECCA IL PEDIATRA LA CONTROLLAVA PER POI DARLE ANTIBIOTICO PIU' CORTISONE..SI SENTE PARLARE DI
INFLUENZA A E' DI POSSIBILI CONSEGUENZE IO NON HO VACCINATO LA BAMBINA SECONDO
LEI PUO' RISCHIARE BECCANDOSI L'INFLUENZA A?VORREI RITIRARLA DALL'ASILO PER UN
MESE PER POTER EVITARE IL PIU' POSSIBILE IL CONTAGGIO LEI CHE MI CONSIGLIA?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Jan Walter Schroeder
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Non bisogna creare allarmismi. Importante che lei sia ben curata per l'asma e non abbia tosse o disturbi respiratori. Non credo che possa servire evitare il conmtatto con altri bambini.
Cordiali saluti