Utente 439XXX
Ho appena ritirato gli esami delle urine fatte qualche giorno addietro e della raccolta delle 24 ore fatte in data odierna. Mi piacerebbe avere il parere di qualche specialista di medicitalia.
Premesso che la mia ipertensione è ben monitorata il referto degli esami è il seguente:
ph 5.5 ( inferiore a 7)
peso specifico 1.025 ( 1.012-1.025 )
PROTEINE 0.30 g/l ( assenti )
emoglobina assente ( assente )
glucosio assente ( assente )
chetoni assente ( assenti )
bilirubina assente ( assente )
urobilinogeno 0.2 mg/dl ( 02 - 10 )
MICROALBUMINURIA 12.60 mg/dl (inferiore a 1.9)
azotemia 50.0 mg/dl ( 15.0 - 50.0 )
CREATININA 1.21 mg/dl ( 0.70 - 1.20 )
creatinuria 169.57 mg/dl ( 80 - 180 )
diuresi 1000 cc/24h
Clearance 84 ml/min ( 60 - 150 )
calcemia 8.7 mg/dl ( 8.4 - 10.2 )
potassiemia 4.26 meq/l ( 3.60 - 5.40)
sodiemia 140 meq/l ( 1.35 - 1.47)
CALCIURIA 0.07 g24h ( 0.10 - 0.30)
potassiuria 47 meq/l ( 26 - 123 )
sodiuria 68 meq/l ( 43 - 217 )


Mi preoccupa il risultato degli esami scitti in maiuscolo.
Gradirei sapere se è il caso di fare qualche ecografia e la dieta a cui dovrei sottopormi.
Ringrazio tanto chi vorrà prendere in considerazione questi miei quesiti.
Cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

non vedo il risultato dei leucociti nelle urine. In caso di assenza di leucociti (che esclude infiammazione delle vie urinarie), sarebbe utile controllare la proteinuria delle 24 ore.
Utile conoscere i farmaci antiipertensivi che sta prendendo.

Saluti
[#2] dopo  
43971

dal 2012
Caro dr Mangione, è stato gentile a rispondermi.
Non ha trovato il risultato dei leucociti nelle urine perchè
non mi è stato dato.Ripeterò quanto prima l'esame per poterlo avere.Lo stesso vale per la proteinuria delle 24h.
I farmaci che assumo sono Norvasc da 10 (mezza compressa al mattino) e Zestril 20 mg nel pom.Quest'ultimo dovrei ora sostituirlo con Quark 5 mg.In attesa di questo ulteriore esame può dirmi qualcosa? Grazie
[#3] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
Apparentemente i suoi reni perdono una piccola quantità di proteine. Ciò è espressione di un danno renale molto iniziale che potrebbe essere dovuto all'ipertensione ed alla malattia vascolare che ne consegue.

La terapia in atto con lisinopril/ramipril è ottima. Importante è mantenere la pressione < 130/80 mmHg.
L'ecografia addominale (e renale) deve far parte degli esami di sorveglianza che ogni iperteso deve controllare almeno ogni 2 anni.

Saluti
[#4] dopo  
43971

dal 2012
La ringrazio molto,dr Mangione,terrò nella debita considerazione il suo autorevole parere.
Cordiali saluti.