Utente 170XXX
Gentile Dottore, sono una ragazza di 21 anni e questa mattina ho avuto un forte stress dovuto ad un profondissimo litigio con il mio ragazzo. da un oretta che ora avverto un forte bruciore al braccio sinistro, come se mi pesasse o se lo avessi sforzato. Sono preoccupatissima ma ora sono sola a casa e andare all'ospedale mi farebbe perdere tempo dal momento che ho un esame domani e che non ho una macchina e i miei tornano stasera. cosa faccio?inoltre questa notte e da un pò di notti sento un punto fisso al cuore che mi crea dolore. vi prego rispodete e consigliatemi

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Pur con i limiti di un consulto a distanza per cui è impossibile (oltre che illegale) porre diagnosi, mi sento di poterLa tranquillizzare sulle caratteristiche non cardiache del sintomo che ha descritto, che appare invece imputabile allo stato emotivo.
Cordiali saluti ed in bocca al lupo per l'esame!
[#2] dopo  
Utente 170XXX

Iscritto dal 2010
La Ringrazio di cuore, mi è stato di grande aiuto
Cordiali Saluti