Utente 183XXX
salve sono una ragazza di 24 anni, e volevo saper alcune cose: mi è stata fatta qualche mese fa una puntura da una persona ex infermiera, ma dopo questa puntura inframuscolare ho cominciato ad avere problemi dal gluteo a fino tutta la gamba fino ad arrivare al piede, la gamba si gonfia brucia sembra pesante, e il piede lo sento intorpidito e freddo!!!!! secondo voi è sciatalgia? come posso liberarmene? vi ringrazio. cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
E' possibile che la puntura e la somministrazione del farmaco abbiano in qualche modo determinato una irritazione del nervo.
Sarebbe utile conoscere il farmaco somministrato e la patologia per il quale era stato prescritto.
Non è infine escludibile in linea di principio che la manifestazione nevralgica sia del tutto indipendente e solo concomitante alla terapia praticata.
[#2] dopo  
Utente 183XXX

Iscritto dal 2010
la ringrazio intaqnto per aver risposto, beh la medicina era unasy o qualcosa del genere ma comunque era stata somministrata per sgonfiare il labbro che stava perdendo sensibilità a causa del dente del giudizio che premeva sul nervo di esso! è normale se fosse sciatalgia che duri da piu di un mese? cordiali saluti
[#3] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Il perdurare del sintomo consiglierebbe una valutazione specialistica neurologica.