Utente 190XXX
Ecco il mio problema: Ho 22 anni e in seguito a ogni rapporto sessuale che ho con la mia ragazza avverto un prurito abbastanza fastidioso e arrossamento intorno alla base del prepuzio. Tali sintomi durano in media 5/6 giorni e poi passano del tutto. Ma quando consumo un nuovo rapporto(immediatamente dopo) con lei si manifestano gli stessi sintomi. Premetto che con lei non ho usato il preservativo e che sn stato operato di fimosi quando avevo 16 anni. Cosa potrebbe causare tutto questo?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

casi come il suo dovrebbero essere condotti alla visita venereologica per l'esclusione in primis di condizioni associabili a "balanopostiti" di natura da determinare :

cause batteriche resistenti difatti possono avere andamenti cronico recidivanti e riaccensioni dopo stimoli traumatici (il rapporto sessuale lo è difatti)

Le consiglio quindi - anche per escludere altre condizioni patologiche benigne - la visita con questo specialista (il dermatologo venereologo appunto)

cari saluti
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la cortese attenzione e la risposta. Un'ultima delucidazione: è possibile che la mia ragazza mi abbia trasmesso qualche malattia venerea? Perché anche con la mia ex avevo rapporti sessuali non protetti ma non ho mai avuto alcun problema. Lei non mi ha mai detto di avere nulla ma no so..in tal caso dovrei consigliarle una visita venereologica?