Utente 190XXX
Buongiorno,
sono Valentina, ho 27 anni, vorrei chiedere un'informazione e ricevere la vostra opinione.
Sono stata tre gg fa al pronto soccorso perchè ho visto nella notte precedente una serie come di flash negli occhi, siccome soffro di mosche mi sono allarmata e sono andata di corsa a fare un controllo.
Mi hanno dilatato la pupilla ed hanno constatato che non ci sono rotture alla retina e poi mi hanno liquidato dicendomi che devo convivere con tutta questa situazione e di farmi rivedere in 7 giorni se il fenomeno dei lampi non sparisce.
Non hanno dato però praticamente risposta alla mia domanda che è questa:
Come mi devo comportare?devo fare visite continuamente finche i lampi non se ne andranno? e se si, ogni quanto per non incappare in danni gravi alla retina? In parole povere cosa devo fare?
Ho sempre badato poco alle mosche ma adesso sono molto allarmata.
Grazie
Vale.

[#1] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
8% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Probabilmente si tratta di trazioni vitreali innoque oppure di piccole alterazioni vascolari, visto che la retina a quanto ci dice è intatta.

Se è così non deve preoccuparsi e i disturbi dovrebbero sparire lentamente.
Ovviamente in caso di peggioramento di sintomi si deve fare ricontrollre.
Provi a monitorare la Pressione sanguigna.
Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la pronta risposta, la retina è a posto, è una retina di un ochio miope ma non ha lesioni.
Quanto potrebbero durarmi?
[#3] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
8% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Non c'è una regola che consenta di prevedere la durata dei sintomi, in quanto ogni persona ha dei tempi di recupero individuali.
Non dovrebbero comunque essere tempi lunghi
[#4] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Bonasera, non avevo più ringraziato per le risposte, ma mi toglie un'ultimo dubbio?
I lampi (se sono legati a trazioni vitreali) si vedono anche in condizioni di luce normali? quindi di giorno..
e ultima davvero...
Si vedono solo se porto lo sguardo nell'estrema periferia dell'occhio o se muovo velocemente lo sguardo oppure nelle normali attività?
La mia retina è a posto ma il fenomeno continua..
Mi toglie questi dubbi??
Grazie
VALE
[#5] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Chiedo gentilmente un vostro parere su come dovrebbe comportarsi una persona con il mio problema, i lampi proseguono, cosa devo fare?
se sono trazioni vitreali innoque, e ho appena fatto un controllo, come posso sapere (visto che il fenomeno persiste) che non stiano facendo danni alla retina?
Il mio dubbio è proprio questo, se continuo a vedere lampi ogni quanto devo farmi controllare? Spero capiate che una persona non può andare dall'oculista una volta alla settimana, vi prego sono molto in ansia, vorrei solo sapere come fare una corretta prevenzione...
Grazie
[#6] dopo  
Dr. Diego Micochero
32% attività
8% attualità
20% socialità
CORTINA D'AMPEZZO (BL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2006
Se i lampi non cambiano di posizione grandezza ed intensità la situazione è stabile e di conseguenza non vi sono fatti nuovi.
Se viceversa diventano continui o più luminosi o combiano di sede allora è meglio farsi ricontrollare dallo specialista.