Utente 190XXX
salve
Io ho un fratello che ha all'incirca 17 anni lui nel 2006 visto l'eccessivo diametro dei testicoli dopo vari esami è stato operato per idrocele ed ernia inquinale bilaterale. Da circa 2 mesi si è riscontrato il ringrossamento dei testicoli, e dopo aver fatto un eco doppler ai testicoli si è riscontrato :un varicocele bilaterale (4 grado a sinistra e 2 grado a destra)ed idrocele sinistro.Facendo degli esami dello sperma si è riscontrato che c'è una presenza di alcuni coaguli,e dopo aver fatto la criptozoospermia è emerso che solo dopo citocentrifugazione è stato possibile osservare rarissimi spermatozoi mobili e vitali. Allora l'urologo al cio ha detto che comunque deve essere operato ma non c'è probabilita che abbia figli.Allora a questo vorrei chiedere consiglio a voi specialisti ma veramente non si può fare più niente?e questa varicocele può ritornare grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html ;

http://www.medicitalia.it/minforma/Andrologia/343/Il-Varicocele :

http://www.medicitalia.it/minforma/Andrologia/341/Varicocele-una-opinione-corrente-cioe-ortodossa-e-basata-sui-fatti ;

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-generale/87-varicocele.html .

Un cordiale saluto.