Login | Registrati | Recupera password
0/0

Spermiogramma dopo intervento di varicocele

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010

    Spermiogramma dopo intervento di varicocele

    Buonasera avrei bisogno di farvi vedere l'esito dello spermiogramma fatto da mio marito dopo 6 mesi dall'intervento di varicocele sx 2-3°.Dobbiamo prenotare la visita di controllo ma avevo bisogno di sapere prima.vi trascrivo lo spermiogramma prima e dopo intervento.

    colore : Bianco giallastro ora Avorio
    aspetto: opalescente ora torbido
    odore: sui generis ora sui generis
    fluidificazione: completa ora incompleta
    quantità: 3,5 ml ora 3 ml
    ph : 7,8 ora 8
    viscosità : aumentata ora normale
    n spermatozooi ml: 8000000 0ra 10000000
    n spermatozooi nell'eiaculato: 28000000 ora 30000000
    motilità: 5% mov prog rett veloci 5% mov progr rett stentati 10 % mov ondulatori 80% assenza di movimenti mentre quello di oggi dopo 6 mesi 5% mobili e dopo 2 ore 3% risultato motività non progressiva
    forme normali: 25% ora 50%
    forme anormali: 75% ora 50%

    presenzanell'eiaculato con lo spermiogramma dopo 6 mesi :

    emazie : no
    leucociti: presenti
    cellule spermatiche: no
    muchi: presenti
    detriti cellulari: presenti
    agglutinati: no

    potreste dirmi come va questo spermiogramma, un pò di miglioramenti ci sono. premetto che l'andrologo che l'ha operato dopo l'operazionbe non gli ha dato nulla da prendere come integratori e io dopo 6 mesi subito dopo quest'ultimo spermiogramma gli sto facendo prendere degli integratori a base ci arginina , maca , zinco, carnitina , theobroma, muira.
    ps dice di avere ogni tanto dei dolori al testicolo di destra . vi ringrazio per la vostra attenzione.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 594 Medico specialista in: Urologia

    Perfezionato in:
    Andrologia

    Risponde dal
    2007
    gentile signora, lo spemiogramma appare cmq migliorato, solo la motilità è un pò scarsa, la causa, visto anche il dolore ai testicoli, potrebbe essere un infiammazione allo stesso.


    Dott. Giuseppe Quarto. rep urologia Ist. tumori Napoli
    www.urologonapoli.com www.prevenzioneprostata.com

  3. #3
    Indice di partecipazione al sito: 722 Medico specialista in: Andrologia
    Chirurgia generale
    Endocrinologia
    Oncologia medica

    Perfezionato in:
    Urologia

    Risponde dal
    2000
    cara lettrice,

    non vedio sostanziali miglioramenti tra i due esami seminali riportati, purtroppo persiste la oligospermia.
    Gli integratori , a mio modesto parere, non servono molto in un caso come il suo,
    male non fanno
    cari saluti



    Dott. Diego Pozza
    www.andrologia.lazio.it
    www.andrologiaroma.net

  4. #4
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    Vi ringrazio per avermi risposto. io non so come mai i valori sono cosi poco migliorati.Cmq mi sono dimenticata di scrivere che il primo spermiogramm l'ha fatto dopo 4 gg di astinenza mentre il secondo dopo 3 e che mio marito ha 27 anni. Spero che con il passare del tempo lo spermiogramma migliorerà , ma principalmente che l'intervento sia andato a buon fine.



  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    vi ringrazio per le vostre risposte. avrei adesso da farvi leggere l'esito dell'eco-doppler testicolare fatto dopo l'intervento, ossia oggi 04/02/2011.


    didimi in sede di forma e volume regolare ad ecostruttura conservata.
    epididimi di morfo-volumentricamente nei limiti.
    assenza di significatico idrocele bilateralmente.
    lieve ectasia del plesso pampiniforme a destra senza significativo reflusso a riposo.


    il vecchio eco-doppler fatto il 28/04/2010

    in ortostasi aa. spermatiche normoposte, normosfigmiche.presenza di reflusso patologico a riposo dopo manovra del valsalva alle vv spermatiche di sinistra compatibile con varicele di I-II grado sec sarteschi. assenza di reflusso patologico dopo valsalva slle vv spermatiche di destra.


    sappiamo che l'intervento è andato tutto bene ma questa ectasia a lato destro?
    poi lo spermiogramma citato sopra è lievemente migliorato dopo 6 mesi possiamo sperare che migliori piano piano , anche se da due settimane di nostra spontanea volontà sta prendendo degli integratori.... adesso abbiamo pensato di rifare fra due settimane lo spermiogramma con spermiocoltura e vedere come vanno le cose. vi ringrazio per aver letto e per le risposte che ci darete...



  6. #6
    Utente donna
    Iscritto dal
    2010
    buona sera, volevo sapere se vi è errivato il mio ultimo messaggio perchè non ho ancora ricevuto una risposta sapendo che voi siete molto precisi nel risponderci subito.. vi ringrazio...



Discussioni Simili

  1. Risposte: 6
    Ultimo Messaggio: 25/01/2011, 15:41
  2. Varicocele...?
    in Andrologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 26/01/2011, 10:45
  3. Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 26/01/2011, 14:48
  4. Risposte: 4
    Ultimo Messaggio: 28/01/2011, 15:05
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22/01/2011, 10:02
ultima modifica:  17/11/2014 - 0,16        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896