Utente 190XXX
In seguito ad operazione di depilazione di peli sul pene con forbici, mi sono tagliato la cute e si e sviluppata su un area di circa 1 cm quadrato una zona rossastra. Io ho subito disinfettato ma passate due settimane ho notato che la pelle non ha piu lo stesso colore del resto del pene.

Attualmente mi trovo fuori Italia e ho estreme difficolta a consultare un medico.

Cosa mi consigliate di fare?

Sto continuando ad applicare Betadin per eliminare il rischio di infezioni ma la pelle continua ad essere di un altro colore, piu chiaro, anche se non e piu rossa.

Chiedo scusa per l assenza di accenti e apostrofi ma non li trovo sulla tastiera.

Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile utente

è verosimile che si stia paralndo di una semplice e piccola cicartice

nessun allarme e segua ciò che sta facendo; se il problema permane o peggiora utile la visita medica

saluti
[#2] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una piccola incisione prodotta durante la depilazione non dovrebbe determinare cicatrici evidenti o anti-estetiche.
Personalmete , oltre l'uso del betadine per i primi due.tre giorni, non farei altro ed aspetterei la cicatrizzazione definitiva
cari saluti