Utente 153XXX

Buongiorno, una premessa sulla salute della mia pelle: ho 41 anni, ho sofferto di acne da quando avevo 17 anni e sono riuscito ad eliminarla a 25 con il Roaccutan dopo aver provato di tutto, ho sempre sofferto di pelle grassa e forfora. Usando lo shampo della Vichy da (2 anni 1-2 volte alla settimana) la forfora è di molto diminuita, quasi inesistente. Questa estate invece è aumentata tanto la secrezione di sebo sul viso, ho comprato in farmacia un detergente della Vichy per pelli grasse, la pelle è migliorata tantissimo, però dopo due mesi di utilizzo 1 o 2 volte al giorno, mi è comparsa la dermatite seborroica ai lati della bocca e sulle palpebre, con desquamazione e prurito. Ho provato la Aluseb alukina, l'ho applicata sulle zone interessate, subito sollievo e niente desquamazione dopo già una settimana di utilizzo, ma al 12° giorno di applicazione è tornata la dermatite, diminuita sulle palpebre ma uguale ai lati della bocca. Non utilizzo detergenti da dicembre, ma solo acqua tiepida o fredda per pulire il viso. Che faccio, aspetto una settimana e ricomincio con un nuovo ciclo?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
riterrei più opportuno pensare di avere una patologia e quindi di rivolgersi al medico competente per quell'area specialistica , cioè il dermatologo.
La dermatite seborroica , quando fosse confermata e non fosse una dermatite di altra natura , si cura molto bene con uno schema terapeutico che vede la sinergia di vari prodotti e farmaci, anche galenici.
L'applicazione fai da te di varie sostanze non giova e anzi potrebbe essere l'incipit di una dermatite da contatto più importante.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno dottore, ho seguito il suo consiglio e mi sono rivolto ad una dermatologa che mi ha diagnosticato una dermatite seborroica, nel frattempo ho eseguito un altro ciclo di due settimane con Aluseb, la dermatite è diminuita ai lati della bocca ma permane sulle palpebre. La dottoressa mi ha prescritto DECODERM crema per 7 giorni 2 volte al dì + Aerius per 20 gg una volta al dì, per poi proseguire con flogangel crema e detergente della stessa linea. Sono un pò scettico riguardo l’uso di corticosteroide sulle palbebre, posso chiederLe un parere sulla terapia prescritta?
Grazie mille per la cortese attenzione.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
La capisco,vedo però che è a potenza modesta e per un periodo limitato e non si prevedono effetti avversi.
E' una terapia che e' data da un collega,congrua, non posso eccepire per deontologia.
Cordialità
[#4] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Grazie, seguirò la terapia e La terrò informato, posso chiederle se sa di guarigioni dalla dermatite seborroica e se si con quale terapia, anche se immagino non ci sia un trattamento univoco.
Cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Guarigione no a causa della componente di predisposizione, direi periodi di remissione , senza sintomi , anche per periodi prolungati.
Terapie ve ne sono moltissime, a seconda degli approcci terapeutici dei vari medici e dei casi specifici.
cordialità
[#6] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
posso usare il dopobarba?
[#7] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Si , meglio non alcolico
[#8] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno gentile Dottore, la disturbo per aggiornarla sulla terapia di cui sopra, dopo 10 giorni di sospensione del Decoderm la dermatite è ritornata, sulle palpebre si formano dei piccoli tagli con sangue a vista e provocano bruciore, sto ancora usando la crema flogangel e il detergente della stessa marca, trovo sollievo nel detergente meno con la crema. In pratica come prima se non peggio....ho intenzione di sospendere la crema e usare il detergente solo una volta al giorno, Lei cosa ne pensa? Ha sentito parlare del SEBODIANE?
L'alimentazione ha influenza sulla DS?
Grazie mille
Giorgio
[#9] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività +52
20 attualità +20
20 socialità +20
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
No.
E' meglio tornare al controllo dal dermatologo, per avere una strategia terapeutica degna di tale nome.
Purtroppo le creme miracolistiche alla prova dei fatti possono davvero deludere.
Cordialità
[#10] dopo  
Utente 153XXX

Iscritto dal 2010
Buongiorno Dottore, con il sole, da Maggio in poi non ho avuto più dermatite, ora invece, dai primi di Ottobre sono tornate le screpolature ai lati della bocca (posso mandarLe le foto?), il dottore (un altro, non quello di prima) mi ha prescritto Azulin gel e compresse di Sulfomil, ma sono scettico..Tra l’altro si sono formate desquamazioni dietro le orecchie e nella piega del ginocchio sx, è possibile che la diagnosi sia sbagliata e si tratti di dermatite atopica?
Grazie mille, cordialmente