Utente 190XXX
Salve.Sono un ragazzo di 30 anni e da qualche settimana ho un problema
ai testicoli. Ho notato che durante uno sforzo fisico, durante la defecazione o attivita sessuale (masturbazione o rapporto sessuale) lo scroto tende a contrarsi spingendo(secondo me) i testicoli,maggiormente il sinistro, al di sotto del pene.spiegandomi meglio lo scroto tende ad indirirsi ed appittirsi. I testicoli quindi vengono spinti "su'". Al tatto non sono piu nello scroto ma li sento appena "dietro".Non mi sembra che entrino nel canale inguinale. Una volta finito la pelle dello scroto si rilassa e tutto torna normale. Non provo ne dolore ne fastidio. Ha fatto una visita urologica ma il dottore non ha riscontrato niente dicendomi che probabilmente il mio scroto e' per conformità stretto e che il movimento che si verifica e' dato dal muscolo cremastere non accennando minimamente a nessuna terapia o intervento. Cercando su internet ho letto del testicolo in ascensore ma non riesco a capire se in questa patologia quando si verifica la salita del testicolo, la pelle dello scroto rimane rilassata o si contrae. Vorrei avere un vostro consulto relativamente al mio problema. Può essere dato da un fattore psicologico???può regredire col tempo???in attesa di una vostra risposta vi saluto cordialmente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il testicolo retrattile va nel canale inguinale, se i suoi vanbno da un' altra parte non sono retrattile. Quanto le accade è nella norma, e concordo con il collega chge l' ha visitata. E' sicuramente psicologico, ma non vale una psicoterapia, e può regredire a seconda della sua tranquillità o meno. Pertanto Stia tranquillo.
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Prima di tutto grazie mille per la risposta istantanea. Mi scusi ma quello che non riesco a capire cosa si intende per canale inguinale e dove e' collocato. Quando si verifica la "risalita" i miei testicoli si posizionano appena prima dello scroto che di fatto non e' abbastanza spazioso per contenerli in quanto contratto. Da quello che ho capito il canale inguinale e piu "laterale" e " rialzato" rispetto allo scroto dico bene???
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
esatto.