Utente 168XXX
ho 54 anni sesso femminile in menopausa da due, non sovrappeso,familiarita' bigenitoriale pee ipertensione, in seguito a cefalee e vertigini riscontro di pa min 110 max 180, sono andata da un cardiologo che mi ha scritto nel referto : non segni di scompenso, click protosistolico apicale, polmoni liberi. Prescritto lobivon 5 mg 1 cp al mattino. Fatto ecocardio mi ha detto di avere riscontrato prolasso della mitralica, poi ha scritto sotto le "foto" PVN (L.P.M PROTOSISTOLICO) IM LIEVE IVS LIEVE, almeno io leggo cosi' ha una calligrafia strana, cosa significano quelle sigle ? GRAZIE INFINITE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Cerchiamo di "tradurre":
Se c'è scritto PVM (non PVN) potrebbe significare Prolasso Valvolare Mitralico;
LPM = Lembo Posteriore Mitralico;
IM = Insufficienza Mitralica;
IVS = Ipertrofia Ventricolare Sinistra.

A parte ciò, mangi con poco sale, faccia regolare attività fisica (basta una passeggiata di mezz'ora al giorno, a buon passo) ed assuma regolarmente la terapia prescritta e resti sotto il controllo del medico curante e del collega specialista cardiologo per monitorare l'andamento della Sua pressione arteriosa.

Cordiali saluti