Utente 111XXX
Salve,
mi chiamo Francesco, ho quasi 28 anni, sono alto circa 1 metro e 70 cm e peso intorno ai 95 Kg.
Vi scrivo perchè oggi mi è successa una cosa che mi ha fatto spaventare, ovvero:

Ero a pranzo, quando all'improvviso mi è girata la testa (e mi cedevano le gambe), come se dovessi addormentarmi, il tutto sarà durato intorno ai 10 secondi.

Anche se dopo pochi secondi mi è passato tutto per sicurezza ho preferito andare in ospedale.

Dove mi hanno misurato le pressione trovandomi : 135/80

e la frequenza cardiaca alta... tanto che mi hanno dato 10 gocce di ansioliti.

Subito dopo è stata eseguito un ECG dal quale risulta questo:

- Ritmo sinusale 80/m'
- Deviazione Assiale Sx
- Emiblocco Anteriore Sx

Inoltre mi sono stati eseguiti alcuni esami di laboratorio e questi sono i risultati:

- Troponina I ultra <0,01

- Transaminasi Ast 26
- Transaminasi Alt 36
- LDH 375
- CPK 213 (ed è questo anche a preoccuparmi un pò)
- CK-MB 2,6

Ho motivi per preoccuparmi? ... devo fare altri accertamenti?... ed a cosa può essere dovuto questo giramento di testa?...

Vi ringrazio anticipatamente.

Avevo dimenticato di dirvi che prendo una compressa al giorno di ELASTOVEN per un problema di emorroidi che ho avuto quest'estate.

PS: Un mese fa sono stato ritenuto idoneo all'attività agonistica sportiva, speravo quindi di poter incominciare ad allenarmi più costantemente... invece!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La brevita' dell'episodio induce assolutamente ad essere tranquilli. In piu' ha eseguito esami che confortano questa ipotesi.
L'emiblocco anteriore sinistro non e' altro che la deviazione dell'asse lettrico del suo cuore che, essendo lei molto in sovrappeso, e' ovviamente deviato verso dinitro.
Quondi, per intenderci, non c'e' niente di..."bloccato a meta'..."
Stia sereno. Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio tanto per il chiarimento Dottore!

Quindi posso pensare che possa essere stato soltanto un colpo di sonno o un calo di zuccheri?...
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo' essere stato qualsiasi cosa..ma non certo il cuore. Arrivederci. Cecchini
www.cecchinicuore.org