Utente 803XXX
salve ho 35 anni e all'eta' di 26 anni mi è stato riscontrato dopo un normale ecg un wpw.ho sempre praticato sport(pesistica) prima a livello agonistico dopo in maniera amatoriale ma sempre di alto livello.
ho fatto molti controlli come transesofageo,decine di ecg anche sotto sforzo(uno l'anno),ecocardiogrammi,holter che non hanno dato nessun esito.
circa 5 anni fa ho avuto dei episodi di extrasistole durati qualche giorno ed il cardiologo dopo ecg mi ha detto che non erano nè pericolosi,nè riconducibili al sospetto wpw.
oggi ho avuto un episodio durato 4-5 secondi che non definirei una tachicardia ma una strana sensazione come quando ho fatto il transesofageo(non è un bel ricordo).volevo sapere puoì essere questa una sensazione che da il wpw,continuo a fare controlli che continuano a non dare alcun segno del wpw e continuo a non avere sintomi(a parte oggi forse)la domanda è:in assenza di sintomi devo comunque preoccuparmi,lo sport puo' far peggiorare,qual'ora ci sia,il wpw.grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
al di là della sua comprensibile preoccupazione, l'insorgenza di extrasistoli o la sensazione di una tachicardia di pochi secondi, non devono incutere eccessivo timore. E' il ripetersi degli eventi che debbono caso mai allamarla. Stia sereno. Saluti
[#2] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
grazie per la risposta e la velocita' della stessa