Utente 157XXX
salve dottore ho effettuato un intervento per seminoma testicolare ho fatto la crioconservazione e il valore massimo ke ho raggiunto e circa 6000 milioni e poco lo so..
poi ho effettuato la radio terapia e ho paura che quel poco non ci sia rimasto piu nulla ma la radio terapia lo fatta solo sulle stazioni lomboartici.
sono passati e mesi circa dal ultimo ciclo di radio terapia e volevo fare esame dello sperma ?
adesso mi chiedo ce qualcosa che mi faccia aumetare lo sperma?tipo questo' una cura?di ormoni per fare aumentare ?
grazie di tutto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
il consiglio è quello di programmmare una visita andrologica. In quella occasione si farà il punto della situazione, si programmerà un esame del liquido seminale
e se necessario una terapia.
E' vero che la chemioterapia e la radioterapia possono
danneggiare la spermatogenesi; è anche vero, però, che
a distanza di tempo si può assistere ad una ripresa della spermatogenesi. Quindi con serenità faccia le visite ed i controlli e, se vuole, ci tenga aggiornati.
Molti cordiali saluti
[#2] dopo  


dal 2013
dotte la ringrazio per tutto quello che mi ha riferito ho prenotato una visita andrologica.
volevo chiederla una cosa ieri ho fatto esame spermiogramma per vedere se ce qualche infezione ma ho notato una cosa che mi e uscito poco sperma piu del dovuto.
se 2 settimane fa ho fatto amore con la mia donna ed era tutto apposto...
lo rifatto stamattina ancora poco?
puo essere poca eccitazione poco stimolo?
come mai???

cosa puo essere lo stress magari ansia bhuu oppure in 2 settimane puo cambiare qualcosa al livello del liquido grazie?
[#3] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Non si preoccupi troppo del volume. E' importante, invece, conoscere i valori dello spermiogramma.
Ci tenga al corrente
Cordiali saluti
[#4] dopo  


dal 2013
DOTTORE CHE SIGNIFICSA QUADRO COMPATIBILE CON OLIGOZOOSPERMIA E ASTENOTERATOZOOSPERMIA.
COSA SIGNIFICA IN PAROLE POVERE QUESTI 2 CONCETTI GRAZIE
[#5] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Per oligozoospermia si intende un ridotto numero di spermatozoi; si parla di astenoteratozoospermia quando gli spermatozoi presentano una percentuale ridotta di motilità e di forme morfologicamente normali.
Cordialità
[#6] dopo  


dal 2013
HO FATTO ESAME DOTTORE DEL SPERMIOGRAMMA NESSUN BATTERE QUESTO E POSITIVO..
HO FATTO ECOGRAFIA TESTICOLO SUPERSTITE TUTTO OK ECOGRAFISTA ESCLUDE NESSUN IDROCELE VARICOLE E ERINA INGUINALE.
ADESSO MI CHIEDO COSA PUO ESSERE DOVUTO IL MIO PROBLEMA POCHI SPERMA CIRCA 6 MILIONI.
COSA POSSO FARE ALTRO PER ESCUDERE ALTRE PATOLOGIE.
CE UNA CURA PER VEDERE SE AUMENTARE LA QUALITA DELLO SPERMA?
MI CONSIGLIA DI FARE LE ANALISI ORMONALI PER VEDERE SE E UN PROBLEMA ALTRO?
IN PAROLE POVERE COSA POSSO FARE PER VEDERE SE CE QUALKOSA CHE MI BLOCCA GLI SPERMA?
GRAZIE
[#7] dopo  


dal 2013
DOTTORE SALVE LE VOLEVO CHIEDERE UN CONSULTO VISTO CHE LO NON RIESCO HA POSTARLO IN AMBITO GINECOLOGIA HA PROBLEMI:
VORREI UNA SUA VALUTAZIONE SUL DOSAGGIO ORMANALE DELLA MIA DONNA:


PROGESTERONE ESAME ESEGUITO UNA SETTIMANA PRIMA DEL CICLO.

progesterone 6.8 follicolare maggiore 0.3
luteinica 1.2-16

ESAMI ESEGUITI 1° GIORNO DEL CICLO (IL CICLO AVVENUTO GIOVEDI 3 SERA ALLE 9 ,ESAMI EFFETTUATI VENERDI 9 ALLE ORE 8:30)

LH 1,8 follicolare 2-7
ovulatoria 9-74
luteinica 1-9

FSH 3,5 follicolare 3-8
ovulatoria 2-17
luteinica 1-6

PROLATINA 13,7 ( 3-27)

ESTRADIOLA 17 follicolare 20-250
ovulatoria 38-650
luteinica 21-312

ATTENDO SUE NOTIZIE CORDIALI SALUTI
[#8] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
per quanto riguarda la sua situazione è molto meglio che faccia tutte le sue legittime domande al medico che la sta seguendo. Il collega ha molti più elementi in mano di noi per poter darle i consigli giusti.
Per quanto attiene ai valori di sua moglie è utile che a valutarli sia un ginecologo.
Cordiali saluti
[#9] dopo  


dal 2013
salve dottore sono un ragazzo di 26 anni operato per seminoma pasato 7 mesi vado a a rifare esame del liquido per vedere che punto e
volevo chiederle alcune accuratezze:
domani mi sottopongo al spermiogramma ma cmq i gorni di astinenzaq sono 7 spero che vadano bene..
poi mi e capitato una cosa quuesta notte mi sono eccitato ma di liquido non ne uscito ma ho trovato la punta del pene bagnato e appiccicoso implica qualcosa con lo spermiogramma?

grazie di tutto
[#10] dopo  


dal 2013
SALVE HO FATTO ESAME e stato un disastro totale spermatozoo 0,5 x10alla 6
motilita 10%
assente 90
in piu mi ha riscontrato un valore max si leucociti 3,5 e il valore max e di 1,6
e ha riscontrato dante cellule immature cosa devo fare sono senza speranza nona vro mai un figlio.
la radio terapia dopo il seminoma mi ha distrutto
perche prima di fare la radio ne avevo circa 6 milioni
chiedevo una cosa leucociti alti mi diono ke e dovuta ad un infezione ma se ho fatto lo spermiocultura un mese fa in 2 centri diversi era negativo.
[#11] dopo  


dal 2013
salve dottore operato per seminoma test sx radio terapia mirata esami liquido seminale il max che ho raggiunto e stato 6 milioni.
dopo aver effettuato radioterapia
passato 120 giorni ho ripetuto esame del liquido seminale e risultato un disastro mezzo milione come mai.... ed hanno riscontrato i leucociti alti e cellule immature come mai tutto questo sono disperato..
puo essere che ho fatto esame avevo un po di influenza grazie.
le chiedevo una cosa ma come si va a vedere se uno ha la prostatite cronica o batterica quello ke sia cioe gli esami da svolgere quali sono:
ecografia prostatica lo fatta tutto ok
urinocultura tutto ok
spermiocultura tutto ok
ispezzione rettrale dall'urologo tutto ok
che ce rimasto?

e come mai dopo questo esame del liquido seminale mi dicono che sia un infezione se neanke un mese fa ho fatto 2 spermiogrammi tutti e 2 negativi grazie

attendo con anzia sue notize
[#12] dopo  


dal 2013

ultima ecografia del testicolo superstite dice questo:
didimo supersiste di dimesione normale 40x22 struttura omogena contenenti plurimi millimetriche calcificazioni senza significato patologico.NULLA da segnalare a carico della testa dell'epidimo del diamtro 9mm e della coda,salco isolate ciste spermatiche del diamentro massimo 4 mm senza significato patologico.non distensione fluida della tunica vaginale e ne reflusso dei vasi plesso pampiniforme.
ADESSO MI CHIEDO QUESTE MICROCISTI ? SI POSSONO TOGLIERE CON QUALCHE CURA SO CHE VANNO VIA DA SOLO E VERO? HO LETTO CHE LA MAGGIORN PARTE DELLE CISTI SI TROVA ALLA TESTA EPIDIDIMO MA LA MIA NO PUO ESSERE?CHIRURGICAMENTE ME HANNO SCONSIGLIATO.
SONO CAUSA DELLA MIA INFERTILITA?
3 EAMI DEL LIQUIDO SEMINALE MAX CHE HO RAGGIUNTO 6 MILIONI E LA MOTILITA E ASSENTE.
ESAMI ORMONALI NELLA NORMA SOLO IL FSH12,4 SFORA DI POCO 3 A 12.
ECODOPPLPER PER ESCLUDERE VARICOCELE IDROLCE ERNIA INGUINALE TUTTO NEGATIVO.
[#13] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
le microcisti a livello della testa dell'epidiidmo non causano generalmente problemi. Il valore dell'FSH di 12,4
testimonia una difficoltà dei testicoli a produrre spermatozoi. Il consiglio rimane sempre quello di consultare un andrologo.
Cordiali saluti
[#14] dopo  


dal 2013
OK DOTTORE PER QUANDO RIGUARDA IL VALORE DEL FSH ALTO COSA SI PUO FARE AUMENTARE DI PIU SO CHE HO LETTO CHE NON SI PUO ABBASSARE VERO QUINDI DI SOLITO CHE SI FA?
ADROLOGO LO CONSULTATO LUI DICE CHE SE SOFRA DI POCO PUO ANKE ANDAQRE BENE CMQ COSA MI CONSIGLIA LEI.
LA RINGRAZIO E LA STIMO MOLTO DOTTORE SIAMO ANCHE DI ORIGNE UGUALI POTENZA MA VIVO I EMILIA ROMAGNA DA 6 ANNI.HEEH
ATTENCO CON ANZIA UNA SUA DETERMINATA RISPOSTA SUL FSH OK SE VUOLE LE RIPORTO TUTTI GLI ESITI DEGLI ANALISI ORMONALI OK
[#15] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Signore,
cerchiamo di fare un pò di chiarezza!
Lei in questo momento sta cercando di avere un figlio?
Se si, allora deve verificare se è possibile migliorare i parametri del liquido seminale con dei cicli di terapia tenendo in conto che è sempre possibile ricorrere a tecniche di fertilizzazione in vitro nei casi in cui non si riesce ad ottenere una gravidanza in un ragionevole perido.
Se invece non sta cercando una gravidanza deve solo effettuare dei controlli andrologici periodici per tenere in osservazione la situazione ed intervenire solo quando ve ne sia la necessità.
Cordiali saluti
[#16] dopo  


dal 2013
SI DOTTORE STO CERCANDO DI AVERE UN FIGLIO SE NON NON FAREI TUTTI STI CASINI EHEHE CHE CICLI DI TERAPIA INTENDE DOTTORE?
[#17] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Benissimo,
per una terapia o comunque per una valutazione della migliore strategia per la vostra coppia deve, ovviamente, rivolgersi ad un andrologo.
Ben comprende che non è possibile nemmeno ipoteticamente prescrivere od individuare delle terapie con un consulto virtuale.
Parli con l'andrologo per bene e decida insieme anche a sua moglie
come affrontare e risolvere la situazione.
Cordiali saluti
[#18] dopo  


dal 2013
carissimo dottore adesso mi chiedo dopo intervento avevo un 5% di motilita adesso dopo la radio terapia so passati 120 giorni e la motilita e assente sono preoccupato ho fatto 2 esami liquidi seminali spermiocultura mi ritrovano leucociti alti ma esame della spermiocultura esito negati non so piu cosa fare?
cosa mi consigliate
tampone uretrale neggativo
esame urine negativo
ho fatto 3 esami spermiocultura negativi
ma spermiocultura valori bassi e motilita assente.con leucociti.
adesso mi chiedo e dovuto alla radioterapia devo ankora asepttare e presto 4 mesi ?non so piu che fare.
ho consultato 3 adrologi e neanche loro sanno piu che fare esame prostatico tutto ok ecografia piu ecodoppler escudono varicocele idrocele ecc.
[#19] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
lei non deve consultare tre andrologi ma si deve affidare solo ad un andrologo: a quello che le dà più fiducia. Vedrà che senz'altro l'aiuterà ad affrontare l'infertilità nella maniera più corretta.
Se lei consulta mille medici, mille consigli diversi otterrà e questi consigli saranno molto probabilmente tutti corretti perchè si basano sull'esperienza di ciascun medico. Il risultato sarà che lei si troverà semplicemente disorientato.
Cordialità
[#20] dopo  


dal 2013
ha pienamente ragione dottore lasciamo stare il fatto che ho girato tanti dottori ma il problema della motilita e dovuta ankora alla radioterapia come gli ho spiegato al consulo precedente .
se gentilmente mi puo rispondere alle domande del consulto rpecedene sarei molto lieto.
grazie ancora di tutto e il coraggio che mi da.
[#21] dopo  


dal 2013
SALVE DOTTORE CARISSIMO VORREI ESCLUDERE UNA CLAMIDIA COSA MI TOCCA FARE GLI ESAMI:
URINOCULTURA
SPERMIOCULUTRA
analisi del sangue per gli anticorpi della CLAMIDIA.

HO LETTO CHE E DIFFICILE INDIVIDUARE UNA CLAMIDA
ESISTE UN ESAME EFFICATE AL 100% CHE ESCLUDE CLAMIDIA
[#22] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
l'infezione da clamidia può essere ricercata con vari metodi e su diversi campioni biologici (es tampone uretrale,liquido seminale etc.).
Per quanto sopra il consiglio rimane quello di consultare il medico che la sta seguendo perchè possa consigliarla per bene.
Cordiali saluti