Utente 190XXX
Salve dott.,
sono un ragazzo di 24 anni ed ho effettuato l'esame del liquido seminale:
solo UREAPLASMA U. è uscito positivo il resto nulla;
colore biancastro, odore sui generis, volume 4,4, viscosità normale, ph 7.5,
tempo di omogeniz. 24;
numero 90400000, motilità a 1h 46%, a 2h 34%, a 6h 7%, tipo mov. ondulatorio,
teste normali 83, doppie 2.0, ipertrofiche 1.0, ipotrofiche 1.0, amorfe 2.0, appuntite 9.0, arrotondate 2.0, cell epitel. rare, leucociti alcuni, eritrociti assenti, cristalli sperm. alcuni.
allora dott. con queste analisi devo preoccuparmi anche perchè il dott. ha detto di ripeterle perchè per lui non erano giuste.
per lei cosa devo fare??? grazie mille.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,l'ureaplasma va curato ma nn ci dice perche' ha eseguito uno spermiogramma.Per controllo,perche' ha un'infiammazione,perche' cerca figli?
Nell'ottica della fertilita',anch'io ho qualche preplessita' sulla esecuzione,in quanto e' poco verisimile,trataltro,una percentuale dell'83 % di forme normali...Ha consultato un andrologo?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Grazie molto dott., si io e mia moglie cerchiamo un figlio da 7 mesi ed il suo ginecologo(che ha ieri visto i risultati) mi ha consigliato di fare uno spermiogramma e una spermicultura.
Ha pensato che potessero essere errate le analisi però intanto mi ha dato EUFERTIL per 2 mesi e VECLAM per 7 giorni matt. e sera a me e a mia moglie.
perchè parla dell'83% normali cosa signifca che se sono normali non può esserci una motilità cosi ridotta??
grazie.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' paradossale,ma,purtoppo,frequente,che il quadro clinico maschile sia preso in carico dal ginecologo che,quasi mai,visita il Paziente ma si esprime in merito alla fertilita' del maschio,unicamente in base ad uno spermiogramma ed,infine,prescrive terapie che non possono essere considerate risolutive.
E' il modo migliore per affidarsi al caso,prescindendo dalla bonta' ,o meno, del liquido seminale che,nel Suo caso,non mi sembra "male".Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Mi scusi dott. se insisto ma lei mi consiglia di ripetere le analisi prima di rivolgermi ad uno specialista?? e di iniziare la cura?
e poi cosa mi dice dell'83%??la prego siamo molto preoccupati. grazie
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...e' poco tempo che cercate un figlio e l'83 % si riferisce alle forme normali.Il problema che quel numero cosi' ottimistico non puo' essere considerato veritiero.Nessuna paura ne' preoccupazione.La terapia,data cosi',non serve a niente,o,comunque,non garantisce una probabilita' di fertilita' maggiore rispetto al non far nulla,considerando che Suo marito non e' stato mai visitato.
In medicina si pone prima una diagnosi e poi si prescrive una terapia. Cordialita'.
[#6] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
Quindi dott. un num. cosi veritiero 83% non è direttamente proporzionato con una motilità cosi scarsa??o con qualche altro risultato che dia poca fiducia alla mia fertilià?
grazie
[#7] dopo  
Utente 190XXX

Iscritto dal 2011
dott.la prego cosa significano le mie analisi in parole povere?
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...senza una visita...poco.Cordialità