Utente 141XXX
Buonasera, siccome ho paura di avere un tumore all'intestino tenue ho fatto 8 ricerche del sangue occulto nelle feci, tutte negative. Poi sono venuto a sapere che il metodo usato era quello immunocromatografico. Su internet ho letto che questo metodo è specifico per il colon, quindi eventuali sanguinamenti nell'intestino tenue non sono visibili?
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente
Questo test ha la finalità di rilevare l’emoglobina umana nel campione fecale, mediante metodo immunocromatografico, altamente sensibile che prevede l’impiego di due anticorpi monoclonali specifici. L’impiego di tali anticorpi ha lo scopo di eliminare ogni tipo di interferenza da emoglobine di origine animale o altre sostanze.
Si consiglia di sospendere almeno 3 gg. prima
dell’esecuzione del test, farmaci purganti o che possono provocare irritazione gastrointestinale. Si consiglia altresì di evitare fenomeni di sanguinamento gengivale, usando lo spazzolino con delicatezza o evitando di usarlo.
Al contrario, questo test è specifico per ogni sanguinamento del tratto gastroenterico, non solo per il colon.
[#2] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la risposta, adesso sono molto piu tranquillo.
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe D'Oriano
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla
Resto in attesa di sue notizie.
[#4] dopo  
Utente 141XXX

Iscritto dal 2009
siccome soffro anche di pollachiuria, volevo chiederlo se un eventuale tumore nell'intestino tenue puo causare questo disturbo.

e come esame del tenue, è vfalida la risonanza magnetica o meglio la videocapsula?