Utente 869XXX
L'assunzione di Zoloft mi ha causato il problema di cui in oggetto, ma è stata necessaria per alcuni mesi. Dopo aver gradualmente interrotto la terapia secondo le indicazioni del medico che mi ha seguito, il problema per ora non è ancora risolto. Nell'erezione e nel desiderio non ho mai osservato cambiamenti. Può essere che l'eiaculazione ricompaia dopo settimane oppure dovrebbe essere un effetto immediato?

Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Pazienza e tutti i meccanismi neurologici per avere una normale eiaculazione dovrebbero entrare di nuovo in funzione a terapia antidepresiva stoppata.

Se desidera poi avere più informazioni dettagliate su queste tematiche, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/231-farmaci-interventi-possono-danneggiare-sessualita-maschile.html .

Un cordiale saluto.